The Coca-Cola Collectors Club: tutti pazzi per il marchio Coca-Cola

The Coca-Cola Collectors Club, nato nel 1974, è una delle più grandi associazioni di collezionisti di tutto il mondo e riunisce migliaia di appassionati di oggetti Coca-Cola. Fin dal suo esordio la bevanda americana ha puntato molto sulla pubblicità e sul merchandising, creando dapprima oggetti strettamente inerenti alla fruizione della bibita stessa, come bicchieri, bottiglie e lattine da collezione, o da esporre o usare nei bar, come vassoi, targhe e insegne, allargando progressivamente la sua sfera di interesse a moltissime altre cose. Gli oggetti collezionabili sono così tanti che esiste addirittura un libro enciclopedico che viene aggiornato continuamente, “The Coca-Cola Collectibles Price Guide” di Allan Petretti, considerato la Bibbia di tutti i collezionisti di memorabilia Coca-Cola.

Macchinine e camion Coca-Cola da collezione

Sebbene buona parte dei collezionisti di questo brand tenda ad accumulare cimeli di tutti i tipi, è consigliabile specializzarsi in una sola tipologia di oggetti, per poter rendere la propria collezione più interessante e più gestibile. Orientandosi su macchinine e camion si uniranno due tipi di collezionismo, quello relativo al marchio Coca-Cola e quello relativo al modellismo statico, diffusissimo e declinato in molte varianti diverse. I modellini possono essere in scale diverse (1:16, 1:25, 1:43, 1:64), quelli più piccoli saranno meno particolareggiati, i più grandi avranno la possibilità di aprire portiere e cofano. I colori principali sono l’immancabile rosso, il giallo, soprattutto per i modellini di mezzi vintage, l’argento, che richiama il colore della Coca-Cola light, ma anche il verde e altri colori, soprattutto per le edizioni speciali. Come la maggior parte dei modellini di auto, furgoni e camion, anche quelli Coca-Cola sono generalmente realizzati in pressofuso (comunemente indicato nelle confezioni con la denominazione “die cast”). I modellini dei camion sono i più diffusi e disponibili in molte varianti: dal camion Ford del 1951, completo di bottiglie, al truck natalizio con lucine della pubblicità degli anni ‘90.

Consigli per gli acquisti

Al di là del gusto personale e del valore affettivo, ogni pezzo da collezione ha un valore commerciale e rappresenta un investimento. Per non sprecare il proprio denaro, prima dell’acquisto è bene valutare attentamente l’oggetto, soprattutto il suo stato di conservazione; questo vale non solo per macchinine e camion ma anche per tutti gli altri oggetti Coca-Cola da collezione. Come in tutti i tipi di collezionismo, il valore del cimelio è dato principalmente dalla rarità e dalle sue condizioni. Il prezzo oscilla tra 2 € per modellini in plastica, usati, senza confezione originale, a oltre 300 € per quelli più antichi, ottimamente conservati e completi di scatola originale.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda