Illuminare la cameretta

La luce è un elemento fondamentale che crea atmosfera e influisce sull’umore. Dunque, quando si arreda un ambiente, occorre scegliere con cognizione e avendo ben chiaro l’obiettivo che ci si prefigge.

In particolare, quando si progetta l’illuminazione di una cameretta destinata i più piccoli, la priorità va assegnata alla sicurezza. Le luci notturne per bambini o lampadine a LED o a risparmio energetico. Tra il vasto assortimento di luci per bambini esistono anche molti modelli con il timer, che può risultare utile per programmare l’accensione e lo spegnimento della lampada.

La tonalità e il colore dell’illuminazione notturna della cameretta devono essere il più possibile naturali e non eccitanti. Dunque via libera, per la notte, alle verdi viola ecc.

Durante il giorno, la lampada fa compagnia e rassicura, illumina le prime letture, scalda i freddi pomeriggi invernali, illumina i giochi. Le luci a uso diurno possono anche essere elementi di arredo integrato nella cameretta. L’offerta di marche, colori, fantasie, design e personaggi è molto vasta, tanto che può essere difficile trovare l’articolo che soddisfi genitori e bambini.

Alcuni suggerimenti per l’acquisto

Le lampade, in base alla funzione a cui sono destinate, possono essere da soffitto, Disney o

Side Refine Panel