Il lettore memory card per un’archiviazione portatile

Anche se la maggior parte dei cellulari e smartphone è oggi dotata di molta memoria per l’archiviazione, spesso è necessario averne a disposizione ancora di più. Soprattutto se si utilizza il cellulare come strumento di lavoro, avere a disposizione un buon quantitativo di memoria può essere fondamentale, così come avere a disposizione una scheda di memoria esterna per trasferire i contenuti dal cellulare ad altri device in pochi minuti.

Per farlo, è necessario avere a disposizione un lettore per memory card da agganciare al cellulare e da utilizzare sia come strumento per archiviare materiale che come strumento per trasferire materiale archiviato su un altro apparecchio.

I diversi tipi di lettore per memory card

Esistono diverse tipologie di lettori per memory card che differiscono in quanto a dimensione e attacco. I lettori-stick USB generalmente sono pensati per il supporto di una sola scheda di memoria esterna e quindi di un solo formato.

In entrambi i casi sono disponibili lettori memory card di diverse marche tra cui Sandisk, Toshiba e che sono compatibili con diversi tipi di smartphone e palmari. Il prezzo di un lettore memory card va da 5 € a 100 € in base alla sua tipologia e alla sua condizione ovvero se è usato.

I vantaggi di un lettore per memory card

Nel caso di cellulari e palmari con poca memoria oppure di apparecchi piuttosto vecchi, avere un lettore per memory card ha più di un vantaggio.

In primis, permette di aumentare la durata della vita del device e poi ne permette un utilizzo diverso, per esempio come mezzo per archiviare tutti i tipi di file.

Di solito i lettori vengono venduti senza

Side Refine Panel