Lettori e adattatori memorie per fotocamere e videocamere: per non rimanere mai a corto di spazio sul proprio dispositivo

L’era del digitale ha apportato cambiamenti che venti o trent’anni fa non ci si sognava neppure. L’informatica e l’elettronica, un tempo robe per smanettoni, sono oggi alla portata di tutti e sono entrate a far parte della vita di tutti i giorni. Scattare foto e registrare video sono ora operazioni quotidiane, e ciò ha modificato sensibilmente il comportamento umano, apportando grandi vantaggi e non poche comodità. Non essendoci più bisogno di acquistare un rullino per poi svilupparlo, il numero di fotografie o video che è possibile acquisire è praticamente illimitato, e i contenuti sono disponibili in maniera istantanea. Le informazioni vengono registrate su piccole schede di memoria e poi trasferite su computer, mediante l’utilizzo di appositi accessori.

Lettori di schede di memoria

I lettori di schede di memoria sono strumenti molto utili per la scrittura e il trasferimento di dati. Se si vogliono stampare le foto scattate durante un’escursione in montagna o una gita fuori porta, è infatti molto utile trasferirle prima su pc, per poterle selezionare con cura e liberare nuovamente lo spazio sulla scheda di memoria.

Un lettore di memory card è un apparecchio che si connette al computer mediante porta USB. Solitamente tali lettori sono dotati di più ingressi e possono leggere memorie di diversi fattori di forma (in questo casi si parla di lettori HUB), come SD o MiniSD, ma è possibile trovare modelli che ricevono in ingresso un solo fattore di forma. I prezzi di questi dispositivi variano da poco più di 1 € a oltre 50 € per i modelli più professionali.

Adattatori di schede di memoria

Sul mercato sono presenti schede di memoria di tipi diversi, che variano per dimensione e forma (i cosiddetti fattori di forma). Molto spesso capita di essere in possesso di un dispositivo (fotocamera, videocamera, smartphone, ecc.) compatibile con una determinata tipologia di schede di memoria, diversa da quella in nostro possesso. Spesso è possibile usare comunque la memoria facendo uso di un apposito adattatore. Gli adattatori non sono altro che degli involucri che convertono un fattore di forma più piccolo in uno più grande, così da rendere possibile l’utilizzo di una scheda mini SD su un dispositivo in grado di leggere solo schede SD (il contrario, ovviamente, non è possibile a causa delle dimensioni della scheda). Tali adattatori sono solitamente universali (quindi devono essere scelti sulla base del fattore di forma supportato dalla propria fotocamera o videocamera) e il loro prezzo varia da 1 € a oltre 20 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda