Piccoli in viaggio

Quando si parte per le tanto attese vacanze bisogna avere tutto pronto per il viaggio e per la permanenza. Le famiglie con bambini molto piccoli hanno delle necessità particolari e il bisogno di accessori pensati appositamente per i loro amati figli. Quando arriva la notte, ad esempio, i bambini hanno bisogno di un lettino adatto a loro, ma trovandovi in vacanza non è detto che la struttura ricettiva in cui vi trovate sappia venire incontro alle vostre esigenze. Chi ha già dei bambini conosce, oppure ha avuto, il lettino da viaggio. Si tratta di pratici lettini dotati di una recinzione forata, che si possono aprire e chiudere al momento opportuno. L’apertura a ombrello di alcuni modelli fa sì che in pochi istanti siano pronti per offrire riposo ai più piccoli, per poi richiuderli e ripartire verso un’altra destinazione o ritornare a casa. Sono chiamati anche lettini da campeggio. Proprio questa tipologia di viaggio rende maggiormente necessario rispondere al bisogno di comodità di ciascuno, ed è così che molti hanno scoperto per la prima volta questi lettini, per poi utilizzarli anche a casa sostituendo momentaneamente la culla.Vari modelli con varie funzioni sono presenti sul mercato da parecchi anni, come Spring, il lettino da campeggio della Chicco pensato per la prima infanzia.  

Scegliere un lettino da viaggio

Nella scelta del lettino più adatto, bisogna tenere a mente che alcuni modelli sono adattabili, almeno in parte, alla crescita fisica del bambino. Alcuni possiedono un kit per usufruire di una doppia altezza, sistemando così il materasso a due diverse distanze se necessario.Altri modelli sono convertibili in box da gioco spostando semplicemente il materasso, offrendo di fatto uno spazio sicuro in cui i bambini possono giocare.I prezzi di un lettino da viaggio nuovo partono da 35 € per un modello interamente richiudibile e dotato di un sottile materassino, per arrivare fino a oltre 200 € per modelli ultra confortevoli -  veri e propri mini letti, o mini culle - non sempre richiudibili e quindi difficili da portare in viaggio, anche in camper. I modelli con materasso rialzato sono i più comuni e utilizzabili fin quando il bambino non riesce ad alzarsi in piedi sulle gambe per scavalcare. Per risparmiare sul prezzo, potete prendere in considerazione la possibilità di acquistare un lettino usato in buone condizioni.Quello che differenzia i diversi modelli di lettini da viaggio oltre alla forma, al comfort e alla qualità di costruzione, sono gli accessori inclusi nel prezzo. Fasciatoi creati per essere appoggiati sullo stesso lettino, porta oggetti laterali, zanzariere e giostrine sospese, o comode ruote che risultano più che utili in viaggio come a casa.      
 

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda