Letti: Dolci sogni per tutti i gusti

La camera da letto è la stanza dove, alla notte cerchiamo ristoro dopo una dura giornata di lavoro. Il protagonista indiscusso è naturalmente il letto: fondamentale per un buon riposo e una vita serena, va scelto con cura, vista l’enorme quantità di misure, modelli e materiali.Tra i marchi più noti ci sono Avanti, Cosatto e Miele. i prezzi possono variare parecchio a seconda della misura e della qualità di fattura del letto, partendo da 60 € e arrivando a superare i 5.000 €.

Quali sono i tipi di letti e come scegliere quello giusto

Il principale criterio distintivo è quello relativo alle misure del materasso. Il più grande in assoluto è il King Size, le cui misure possono essere 170x190 cm, 170x200 cm, 180x190 cm o anche 180x200 cm. È adatto alle persone più alte, oppure a chi ha a disposizione un ambiente spazioso e si muove tanto nel sonno. C’è poi il letto matrimoniale standard, solitamente disponibile in due lunghezze differenti: 160x190 cm oppure 160x200 cm.Il letto francese invece è destinato alle coppie che non hanno molto spazio a disposizione o ai singoli cui piace dormire comodi. E’ uno standard molto amato dai giovani e le sue misure possono essere 140x190 cm oppure 140x200 cm.Il letto a una piazza e mezza è molto amato dagli adolescenti, le sue misure possono essere 120x190 cm oppure 120x200 cm.Il letto singolo infine, è il più diffuso nelle camere dei bambini e dei ragazzi. Le dimensioni standard sono 80x190 cm, 80x200 cm, 90x190 cm oppure 90 x 200 cm.Per ognuna di queste tipologie, i modelli e i materiali sono innumerevoli. Il ferro battuto è un classico, perfetto con uno stile shabby e romantico; il legno dà calore e si sposa bene con qualunque tipo di arredamento, così come il tessuto; mentre pelle ed ecopelle sono adatti ad uno stile più moderno.Una caratteristica aggiuntiva, sempre più diffusa per la sua praticità, è il contenitore posto sotto al materasso. Alcuni modelli hanno dei cassetti inseriti nella parte inferiore della struttura, altri presentano la possibilità di sollevare il materasso con un sistema ad apertura idraulica.Moltissimi modelli hanno la testiera integrata ed alcuni anche i comodini. Negli ultimi tempi si stanno diffondendo anche i letti con le luci led inserite nella struttura.Se ci fosse poco spazio nella stanza dei bambini, il letto a castello è una soluzione pratica e che diverte molto i giovanissimi.