Kit completi di videosorveglianza cablati

Il settore degli antifurti si avvale di alcune apparecchiature elettroniche, che hanno la caratteristica di riprendere qualsiasi ambiente in cui vengono posizionati. Questi kit per la videosorveglianza possono essere montati in casa o in ufficio, per rilevare e segnalare eventuali movimenti, attraverso delle telecamere collegate a degli appositi cavi. In commercio si trovano kit per la videosorveglianza cablati per tutte le tasche e a differenti condizioni d’acquisto: ad esempio, se ne possono comprare nuovi, usati oppure ricondizionati dal venditore. In alternativa, è possibile acquistare dei kit per ricavarne delle parti di ricambio.

Caratteristiche di un kit per la videosorveglianza professionale

A prescindere dalla tipologia dei collegamenti tra le telecamere e la centralina elettronica, tutti i kit per la videosorveglianza hanno alcune caratteristiche che li accomunano. Tra queste, spicca la possibilità di visualizzare le immagini riprese dalla telecamera su un apposito monitor o direttamente su un pc. Nel primo caso, la telecamera è collegata direttamente al computer, il quale deve essere dotato di un programma per le elaborare tali immagini. Nel secondo caso, invece, il monitor viene collegato alla centralina elettronica tramite un cavo per la trasmissione video.

I kit per la videosorveglianza più semplici sono soltanto in grado di trasmettere un segnale video. I modelli professionali, invece, sono dotati di sistemi che automaticamente compiono una determinata azione: inviare un SMS o un’email, effettuare una chiamata per segnalare un’eventuale intrusione all’interno dell’ambiente controllato.

La differenza tra i kit per la videosorveglianza cablati, e quelli dotati di sistemi wireless, dipende dalla presenza dei cavi di collegamento, necessari per garantire l’invio del segnale video alla centralina.

Alcuni sistemi di videosorveglianza, tuttavia, dispongono di componenti che permettono di essere comandati a distanza, sfruttando la rete internet. Questa ulteriore funzionalità è utile per il controllo delle case inabitate o di ambienti situati a chilometri di distanza.

Infine, un kit per la videosorveglianza professionale si distingue per altre caratteristiche, tra cui la qualità della telecamera. I modelli più evoluti, in particolare, garantiscono una risoluzione più alta e immagini in grado di rilevare anche i più piccoli particolari.

Aziende produttrici e prezzi dei kit di videosorveglianza cablati

Tutte le caratteristiche appena esposte, unite alle differenti condizioni d’acquisto, incidono sul costo di un kit per la videosorveglianza cablato, il quale può variare da 100 € a circa 3.000 € dei modelli professionali. Tra le aziende produttrici più importanti spiccano la Andran, la Floureon e la Sannce.