Guarnizioni per Fiat Panda d’epoca

La Fiat è da sempre una delle principali case automobilistiche presenti sul mercato europeo e sicuramente una delle più importanti nel nostro paese. La sua storia inizia nel 1899 e, in oltre un secolo di storia, ha prodotto decine e decine di modelli di automobili, alcuni dei quali oggi vengono considerati dei classici d’epoca. Una delle automobili Fiat più fortunate è sicuramente la Panda, che venne immessa sul mercato per la prima volta nel 1980 e che a tutt’oggi rappresenta uno dei modelli di punta fra le utilitarie dell’azienda torinese. Le Panda risalenti agli anni ‘80 o ai primi anni ‘90 possono ormai essere considerate a tutti gli effetti delle auto d’epoca e, nonostante molte di loro siano arrivate ancora in buone condizioni ai giorni nostri, in molti casi è necessario effettuare della manutenzione o delle sostituzioni per mantenere l’auto in buono stato. Fra i tanti ricambi per auto Fiat d’epocadisponibili in commercio vi sono anche le guarnizioni, che purtroppo con il passare del tempo si consumano e vanno sostituite.

Dove e come acquistare le guarnizioni per le Fiat Panda d’epoca

Molto spesso, presso alcuni rivenditori di ricambi e accessori per veicoliparticolarmente forniti è possibile trovare alcuni ricambi per auto d’epoca. Nello specifico, chi sta cercando delle guarnizioni per la Fiat Panda potrà scegliere fra quelle da installare sulle porte, sul parabrezza, sui finestrini o all’interno del cofano. Essendo questo tipo di articoli soggetto ad usura, è difficile trovare in vendita guarnizioni usate e, nella maggior parte dei casi, il cliente dovrà acquistare un prodotto nuovo, con il vantaggio però di avere fra le mani un ricambio in perfetto stato. I prezzi delle guarnizioni nuove per Fiat Panda d’epoca variano in un range compreso tra i 4 € e i 100 €, a seconda della tipologia.

Le guarnizioni e gli altri ricambi per Fiat d’epoca

Le guarnizioni, come già detto, sono uno di quei pezzi che prima o poi capita di dover sostituire, specialmente in un’automobile d’epoca, ma la loro installazione è solitamente piuttosto semplice. Basta infatti assicurarsi che la guarnizione sia agganciata al telaio in ogni suo punto e che aderisca bene alla carrozzeria. Tuttavia, a volte sono necessari degli interventi più complicati sull’automobile, che interessano parti diverse dalle guarnizioni e che in molti casi devono essere effettuate da un meccanico o da un carrozziere. I più esperti possono però provvedere da loro alla sostituzione di queste parti. Per questo motivo, sono disponibili sul mercato tantissimi altri articoli per Fiat d’epoca, che vanno dalle parti di carrozzeriafino agli internie ai ricambi per il motore.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda