Zora La Vampira: un fumetto d’epoca che fa tendenza

Nella cultura popolare, i fumetti rappresentano una forma d’arte particolare, espressione della più moderna pop art diffusasi nello scorso secolo.

Nonostante possano essere visti come un ‘’genere letterario’’ per lo più odierno, in realtà il fumetto vede le sue radici in un passato ben più remoto: in una forma più spartana, il fumetto è assimilabile alle pitture rupestri della Preistoria, o nel Medioevo ad alcune rappresentazioni puramente visuali.

I fumetti piacciono, e non poco: sono facilmente leggibili, grazie alle caratteristiche “nuvolette” brevi ed efficaci, ed aiutano ad immedesimarsi nella situazione grazie alle rappresentazioni disegnate su ogni pagina.

Un fumetto per ogni età

Ad oggi il fumetto è diffuso per lo più tra i giovani, ma non mancano gli appassionati adulti, orientati ad alcune categorie di fumetti particolari.

Tra queste, la più apprezzata è sicuramente la fumettistica d’epoca, che può o meno ricalcare la realtà sociale di un certo periodo storico. In questo contesto l’Italia gioca un ruolo fondamentale: l’esempio più celebre è Tex, western che ha raggiunto il successo anche fuori dall’Italia.

I fumetti d’epoca hanno visto un boom negli ultimi anni del secolo scorso, con la nascita di alcune sotto-categorie molto particolari ed esplicite, che rientrano nella branca dell’erotismo/horror.

Zora la vampira, erotismo ed horror all’italiana

Ideato da Renzo Barbieri e pubblicato da Edifumetto tra il 1972 ed il 1985, Zora la vampira, fumetto molto richiesto al giorno d’oggi anche in usato, ha movimentato le fantasie di migliaia di lettori del secolo scorso, grazie alle sue avventure naif ricche di perversione. Il fumetto racconta la storia di Zora Pabst, ragazza diventata vampira dopo un morso del Conte Dracula, a cui successivamente darà la caccia.

Sulla scia dell’onda degli horror, e della nascita dell’erotismo come espressione cinematografica, Zora la vampira ha saputo cogliere i nuovi desideri di un pubblico sempre più incline alla letteratura “fuori dagli schemi”. Ancora oggi i fumetti d’epoca, ed in particolare l’horror erotico di Zora la vampira usati, sono letti da svariati appassionati e da nuovi fan.

I motivi che spingono a leggere questi fumetti sono molti: tra tutti, sicuramente la nostalgia, la curiosità verso un genere fumettistico ormai passato di moda, ed il desiderio di immedesimarsi in una forma di erotismo che lascia più spazio alla fantasia della propria mente, diversamente dall’erotismo odierno.

I fumetti di Zora la vampira, anche di seconda mano, possono essere acquistati sul web, dove si trovano tutte le edizioni e le ‘’puntate’’, in un range di prezzo che va dai 3 € ai 10 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda