Tex Willer: uno dei fumetti italiani più conosciuti nel mondo

Tex Willer è l’eroico protagonista di una collana di fumetti che continua ad essere pubblicata ormai da oltre cinquant’anni; insomma, uno dei personaggi più amati e duraturi della fumettistica italiana esportata in tutto il mondo, assieme a personaggi quali Superman e Batman. E se si pensa che uno dei motivi principali per cui si leggono fumetti nel tempo libero sta nel gusto dell’immedesimarsi nei loro protagonisti, si comprende il perché di tanto successo: Tex Willer è, infatti, un paladino della giustizia, che si batte, assieme a un paio di fedeli collaboratori, affinché il bene prevalga sempre; un uomo pieno di energia, dotato di grande humor, antirazzista.

Il fumetto si trova attualmente in commercio come nuovo o usato: quelli in nuove condizioni sono numeri più recenti, ancora mai sfogliati; mentre per gli amanti del collezionismo fumettistico sarà possibile acquistare numeri risalenti anche a vent’anni fa, usati e a un prezzo maggiore.

Prima edizione del fumetto e ristampe

La prima edizione del fumetto risale al 1948; oggi alcuni numeri di quella prima collana sono ancora reperibili sul mercato, e hanno acquisito un valore non indifferente. Gli amanti del fumetto, disposti a spendere una cifra esosa per l’acquisto di un esemplare vintage di Tex Willer, potranno confrontare i primi numeri a quelli più attuali, notando le differenze nella sceneggiatura e nel disegno, che hanno avuto un’evoluzione nel tempo.

Del fumetto sono state fatte anche delle ristampe, data la grande richiesta: TuttoTex e Tex sono due esempi, caratterizzati da precise caratteristiche, quali una testata diversa dalle precedenti, una foliazione nuova e le tavole a colori.

Le fasce di prezzo variano parecchio anche in base alla reperibilità dell’esemplare in questione: si va dai 2 € per l’acquisto di un numero facilmente rintracciabile ai 9.300 € per l’acquisto di un numero quasi unico e non sottoposto a censura.

Le edizioni fuori serie

Il fumetto ha avuto un successo così grande che gli autori hanno pensato, in tempi più o meno recenti, di pubblicare dei numeri inediti, conosciuti come albi fuori serie. Tra queste pubblicazioni è possibile annoverare: Maxi Tex e l’ Almanacco del West. Gli esemplari che appartengono alla prima di queste edizioni speciali differiscono dalle edizioni standard solo perché caratterizzati da un maggior numero di fogli. Invece, l’ Almanacco del West contiene, oltre una storia completa, anche delle recensioni cinematografiche e letterarie sul genere Western, di cui Tex Willer è uno dei maggiori esponenti nell’ambito della fumettistica mondiale.