L’importanza di un corretto funzionamento degli indicatori di direzione

Una delle cose più importanti da fare quando si guida è ricordarsi di indicare agli automobilisti in coda quale direzione abbiamo intenzione di intraprendere. Gli indicatori di direzione, più comunemente chiamati frecce, servono proprio a questo scopo; molti incidenti, infatti, avvengono proprio a causa di negligenze da parte di conducenti che si dimenticano di segnalare le proprie intenzioni direzionali. Tra le macchine attualmente più richieste e vendute sul mercato è possibile annoverare le Alfa Romeo. Data l’elevata domanda, il mercato offre elevate quantità di ricambi per questo tipo di auto. Si ricorda, infatti, che affinché si possa sempre viaggiare sicuri con la propria auto, è importante sottoporre quest’ultima ad una revisione sistematica. E tra le componenti che vanno controllate e sostituite, quando necessario, vi sono proprio le frecce.

Quando è necessario cambiare le frecce di un’Alfa Romeo

Accade spesso che le frecce della propria Alfa Romeo smettano di funzionare o inizino a perdere qualche colpo. Quando questo accade è necessario provvedere sostituendo gli indicatori di direzione ormai non più funzionanti con altri perfettamente integri.

Se si desidera andare al risparmio è possibile acquistare delle frecce già usate: come qualsiasi articolo di elettronica, anche gli indicatori di direzione, se di seconda mano, avranno con alta probabilità una durata inferiore rispetto ad altri del tutto nuovi.

Ad ogni modo, una delle prime cose da fare quando le frecce della propria auto non funzionano più è cercare di comprendere la causa che ha provocato il suddetto guasto. Vanno controllate le lampadine, come prima cosa; infatti, una lampadina fulminata potrebbe essere alla base di un malfunzionamento degli indicatori di direzione. In questo caso la riparazione della lampadina incriminata dovrebbe risolvere il problema; se così non fosse, il problema è da ricercare altrove, e per fare questo è consigliabile rivolgersi ad un meccanico di fiducia.

Gli indicatori di direzione per i modelli più gettonati : la Giulietta e la 300

Tra gli esemplari di Alfa Romeo più venduti è possibile annoverare il modello Giulietta. Di quest’ultimo modello è disponibile un’ingente quantità di frecce, di varie forme e spessori. Stessa cosa per le frecce disponibili per il modello Alfa Romeo 33, anche questo uno dei più venduti.

I prezzi per l’acquisto di frecce per Alfa Romeo variano a seconda della qualità del prodotto e delle condizioni delle stesso: si va dai 6,50 € per l’acquisto di un fanalino laterale ai 199 € per l’acquisto di una coppia di frecce laterali per il modello giulietta 2000.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda