Forni a microonde Candy: un valido aiuto in cucina

Da quando sono stati inventati, i forni a microonde hanno acquisito sempre più popolarità, sono elettrodomestici che permettono di cuocere i cibi molto velocemente, garantendo quindi un buon risparmio energetico, oltre che di tempo. Il marchio Candy nasce nel 1945 e fin dagli esordi si impone come leader nel settore degli elettrodomestici. Questo brand italiano è noto nel mondo per i suoi prodotti di buona qualità e dal design accattivante, che si distinguono per l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Prezzi

Candy offre forni a microonde per ogni esigenza e per tutte le tasche. I loro prezzi partono da 70 € per arrivare a più di 400 €. Tra l’usato si possono trovare prodotti di alta fascia senza spendere una fortuna.

Tipi di forni a microonde Candy, come scegliere il più adatto

Esistono molti modelli di microonde Candy, per scegliere quello giusto è bene avere le idee piuttosto chiare sulle caratteristiche di cui si ha necessità.

La prima cosa da decidere è se si sta cercando un forno ad incasso, o uno indipendente. I forni ad incasso, possono essere di fascia media o alta, hanno misure standard per adattarsi agli spazi predisposti nelle cucine, la loro potenza va dagli 800 W fino ai 2400 W, sfoggiano un design molto elegante e i comandi digitali.

I microonde indipendenti sono indubbiamente il modello più diffuso, hanno molta varietà di performance, potenza e design.

Per quanto riguarda la potenza, va scelta in base all’uso che si intende fare del microonde.

Chi sta pensando di acquistare uno strumento dedicato prevalentemente allo scongelamento dei cibi, non ha bisogno di molta potenza, 700 W sono più che sufficienti, mentre se si sta cercando un elettrodomestico in grado di cucinare le pietanze più svariate, bisognerebbe orientarsi dai 900 W in su.

Altro parametro importante è la capienza, una famiglia numerosa, che ha bisogno di cucinare più piatti alla volta, dovrebbe optare per un forno con 25 o 30 L di capacità, mentre per i nuclei più piccoli 20 L saranno sufficienti.

I forni a microonde Candy sono disponibili anche con le funzioni aggiuntive grill, che permette di dorare i piatti, e forno ventilato, che permette di rendere croccante la superficie esterna, mantenendo morbido l’interno dei cibi. Se si ha intenzione di fare un uso quotidiano del forno, anche per preparare interi pasti, questi optional potrebbero essere interessanti.

Per quanto riguarda l’estetica, a seconda dei gusti si può scegliere un design minimal ed elegante o uno colorato dalle forme un po’ retro.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda