Abbigliamento da uomo “Fruit of the Loom”

Quello dell’azienda americana “Fruit of the Loom” può essere considerato un marchio storico a tutti gli effetti. Registrato nel 1871, ben vent’anni dopo la nascita del brand, ma a solamente un anno dall’introduzione del “trademark” nella legislazione americana, esso è più antico di quello della Coca Cola. Fruit of the Loom produce abbigliamento sportivo da uomo e da donna da oltre un secolo e mezzo. Le caratteristiche che maggiormente contraddistinguono questi prodotti sono la qualità del cotone e la gran varietà di colori utilizzati. Anche il logo, che rappresenta una composizione di frutta, rimanda a questi due elementi: la naturalezza del materiale e la vivacità cromatica. Il marchio si è diffuso in tutto il mondo ed è famoso per i suoi prodotti, che comprendono non solo coloratissime t-shirt, polo, felpe, giacche in pile, camicie e pantaloni sportivi, ma anche una linea di intimo e di calze. Tutto prodotto con cotone di prima qualità, proveniente quasi completamente dalle coltivazioni presenti negli Stati Uniti.

Produrre eticamente

Fruit of the Loom ha fatto dell’etica e dell’ecologia la propria missione aziendale. I coloranti impiegati sono tutti rigorosamente eco-compatibili, la lavorazione dei tessuti e il confezionamento avvengono nel rispetto delle leggi nazionali in tutti gli stabilimenti sparsi in giro per il mondo. Il marchio ha aderito al programma WRAP, che certifica le aziende che si adeguano a determinati principi di produzione, tra gli altri: il rispetto degli orari di lavoro, il rifiuto della manodopera infantile e la sicurezza dei dipendenti.

Abbigliamento neutro

La peculiarità dell’azienda del Rhode Island riguarda la produzione del cosiddetto “abbigliamento neutro”: l’acquirente può entrare nel sito internet dell’azienda, scegliere la misura e il colore del capo che desidera e, tramite l’aiuto di un software, applicarvi un logo, un disegno o una scritta. L’ottima qualità e la particolare filatura del cotone consentono di ottenere stampe perfette e durature. Oltre che per i privati, che possono sbizzarrirsi e creare da sé i propri prodotti unici, questa tipologia di marketing è pensata per aziende, istituti scolastici, associazioni sportive, e per tutti quei casi in cui vi sia bisogno di una divisa. Una squadra di pallavolo maschile può ad esempio ordinare un gran numero di magliette, pantaloncini, felpe e tute da uomo grigie Fruit of the Loom, applicarvi lo stemma della società e i loghi dei relativi sponsor, e la divisa, sia per gli allenamenti che per le partite ufficiali, è pronta.

Il prezzo di una felpa varia dai 15 € ai 50 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda