Abbigliamento dalla Cina

La globalizzazione ha portato a un commercio sempre più su scala mondiale, dove numerosi prodotti attraversano il globo per riversarsi in tutti i maggiori mercati con dirette conseguenze in termini di concorrenza e costi. I prodotti provenienti dalla Cina hanno spopolato e continuano a farlo grazie ai loro bassi costi dovuti alla produzione di massa e all’esperienza acquisita grazie alle delocalizzazione delle fabbriche occidentali. Basso costo non vuol dire sempre bassa qualità: è vero che diversi allarmi hanno indicato alcuni prodotti provenienti dalla Cina come tossici e cancerogeni per i materiali e le sostanze utilizzate, tra cui alcuni coloranti chimici poco sicuri, ma esistono sempre più produttori cinesi che, per espandersi e integrarsi nei mercati occidentali, hanno scelto di puntare alla qualità rispondendo agli standard di sicurezza dei mercati d’importazione. Per questo motivo, nell’acquisto di capi d’abbigliamento provenienti dalla Cina, è sempre importante leggere le etichette.

Il misto cotone nell’abbigliamento sportivo

I capi d’abbigliamento sportivo si caratterizzano in genere per le proprietà tecniche, realizzati in materiali elastici e traspiranti per facilitare i movimenti e offrire sostegno alle varie parti del corpo. Fanno parte dell'abbigliamento sportivo anche una serie di capi comodi, da utilizzare per andare in palestra, fare una corsa o stare comodamente in casa, come felpe e tute. Queste ultime possono essere in acrilico, poliestere, pile, cotone o misto cotone, da scegliere in base alla stagione e alle esigenze. Il misto cotone è un tessuto realizzato mescolando fibre naturali di cotone a fibre sintetiche come il poliestere. Questo mix unisce la traspirabilità del cotone alla resistenza delle fibre sintetiche, ottenendo capi capaci di assorbire il sudore e isolare termicamente, facili da lavare e stirare, elastici e resistenti all’usura del tempo. L’aggiunta del poliestere giova anche alla resistenza delle stampe colorate con una resa molto più brillante.

Felpe e tute da donna XL in misto cotone dalla Cina

Tra le numerose felpe e tute da donna in misto cotone provenienti dalla Cina e di taglia XL è possibile scegliere i modelli e le fantasie più in voga. L’abbigliamento cinese si caratterizza, infatti, per l’attenzione ai trend del momento, con capi prêt-à-porter con stampe e tagli all’avanguardia. Le tute da ginnastica, comprensive di pantalone e felpa, costano circa 15 €, mentre le felpe, con o senza zip, con scollo a V o girocollo vanno da 4 a 30 €. Le felpe con cappuccio sono spesso arricchite di stampe ironiche o fantasie floreali e in genere non superano i 60 €.