Ricambi per le le Alfa Romeo d’epoca

Il mercato delle auto d'epoca vive in questi anni un momento di particolare interesse, non solo per chi si può permettere i modelli più esclusivi, ma anche per i collezionisti e gli appassionati d’auto storiche, che sono sempre alla ricerca del ricambio adatto al loro modello preferito.

Al contrario delle auto appena prodotte o con pochi anni d’età, le auto storiche, e cioè quei modelli che sono stati immatricolati per la prima volta almeno trent’anni fa, aumentano il loro valore nel tempo. Costituiscono una sorta di investimento molto apprezzato, soprattutto oggi che è difficile trovare forme d’investimento alternative a quelle della finanza.

Un marchio su tutti: Alfa Romeo

Tra le auto storiche più apprezzate nel mercato italiano, le Alfa Romeo esercitano ancora oggi un forte richiamo, dovuto in parte alla nostalgia, se si vuole, di un tempo glorioso e felice del recente passato, e cioè i mitici anni ‘60 e ‘70.

L’Alfa Romeo Giulietta, ad esempio, è molto ricercata, e viene considerata una delle auto storiche di maggior richiamo, per le sue doti di sportività, per il piacere di guida elevato e le prestazioni brillanti di cui è ancora capace.

Sin dalla sua presentazione al Salone dell'Automobile di Torino nel lontano 1955, la Giulietta ha fatto breccia nel cuore degli italiani per i suoi molti pregi, e così è stato per la successiva Giulia nel 1962, e in seguito per molti altri modelli Alfa Romeo.

Non sorprende quindi che il marchio Alfa Romeo susciti ancora oggi grande interesse negli italiani, anche per merito delle numerose vittorie in tante competizioni automobilistiche sportive del passato più o meno recente.

Ricambi e componenti, rigorosamente originali

Chi possiede un’Alfa Romeo d'epoca sa bene che il valore della propria Giulia, Giulietta o un qualsiasi altro modello storico, è determinato dall'originalità di tutti i suoi componenti.

Ecco perché esiste un florido mercato di ricambi usati e ricondizionati, per la maggior parte assolutamente originali.

Fanali e fari posteriori delle Alfa Romeo d’epoca rappresentano un settore particolarmente ricco, essendo questi tra i ricambi e accessori più richiesti.

Per una coppia di fanali Alfa Romeo d'epoca è possibile pagare cifre che partono dai 10 € e arrivano anche a 500 €, per ricambi nuovi e mai montati, ancora nei loro imballi originali.

Anche fanali e fari anteriori per le Alfa Romeo d'epoca sono facilmente reperibili sul mercato dell'usato, e così per gli indicatori di direzione, tutti componenti specifici per le differenti versioni dei modelli che si sono succedute negli anni.

Chi dovesse affrontare un restauro impegnativo e sostanziale della propria Alfa Romeo d’epoca, oggi può trovare anche i ricambi più costosi: motori, carrozzerie originali, portiere e via dicendo.