Depilazione ed epilazione

Quello della depilazione è un rito di bellezza a cui donne e uomini si sottopongono da generazioni. Le tecniche sono le più varie: dalla ceretta - usata fin dall’antichità - alla depilazione orientale con filo, dal rasoio ai moderni epilatori elettrici.

Se molte donne e uomini preferiscono affidarsi a mani esperte e centri specializzati, chi sceglie il fai da te ha a disposizione numerose opzioni per una riuscita ottimale anche a casa.

Per epilazione si intende l’estrazione del pelo direttamente dal bulbo pilifero, il che significa rallentarne la ricrescita e ottenere un effetto duraturo. I principali metodi di epilazione sono la ceretta, gli epilatori elettrici e quelli a luce pulsata.

Di contro, la depilazione prevede il taglio superficiale del pelo, tramite rasoio o crema depilatoria, che non ne contrasta la ricrescita e può talvolta renderlo più spesso e resistente.

Epilatori elettrici

Un epilatore elettrico è dotato di una testina rotante su cui sono applicate una serie di pinzette che afferrano ed estirpano il pelo alla radice.

Alcuni epilatori sono specifici per alcune zone del corpo. Un esempio è l’epilatore viso, solitamente più piccolo rispetto ai prodotti per gambe e braccia e dotati di testine esfolianti e massaggianti per lasciare la pelle del viso morbida e luminosa a fine trattamento. Un modello base ha un prezzo di partenza di 5 €, mentre i modelli top gamma, come il Braun Silk-épil 9, possono superare i 150 €.

Un unico principio, tante caratteristiche

Se il principio di funzionamento è identico per tutti i modelli presenti sul mercato, questi si differenziano tra loro per alcune variabili:

  • velocità: alcuni epilatori sono dotati di doppia velocità per adattarsi alla sensibilità delle diverse parti del corpo;
  • quantità pinzette: un numero superiore di pinzette determina un’epilazione più rapida;
  • funzione wet&dry: permette l’utilizzo dell’epilatore anche sotto la doccia. Questi modelli sono wireless e possono essere a batteria o ricaricabili, offrendo una maneggevolezza e una comodità maggiore rispetto ai modelli tradizionali con filo elettrico. Un Philips wet&dry base costa circa 20 €, mentre saliamo a 90 € per il Satinelle Prestige dotato di numerosi accessori;
  • testina flessibile: consente di arrivare più facilmente nelle zone difficili da raggiungere;
  • doppia azione: alcuni prodotti sono dotati di una testina che estrae e rade i peli contemporaneamente, per un’azione più rapida;
  • accessori: alcuni epilatori hanno una serie di accessori intercambiabili destinati alle varie zone del corpo (gambe e braccia, viso, inguine e ascelle), altri sono dotati di un apposito strumento per la pedicure, altri ancora hanno rulli massaggianti o testine refrigeranti per alleviare il dolore durante l’uso. Sono spesso inclusi nel kit accessori per la manutenzione e la conservazione dell’epilatore (spazzola e pochette);
  • luce integrata: per illuminare la zona da depilare.
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda