Il dondolo, un oggetto intramontabile 

Per molti il dondolo rievoca gli afosi pomeriggi estivi passati in giardino tra la fine della scuola e la partenza per le vacanze. Al mare, in campagna, o in montagna, non c'è bambino che non sia stato cullato dal dolce movimento di questo particolare modello di seduta. Certo, il dondolo non regala quella sensazione di volare che dà l'altalena, ma starsene distesi all'ombra di un albero, intenti a leggere un buon libro o a sonnecchiare, è comunque un'esperienza impagabile. Fratello maggiore della sedia a dondolo, resta uno dei complementi d'arredo più popolari nei giardini privati. 

In legno, plastica o metallo: a ciascuno il suo  

A uno, due, o tre posti, dotato di comodi cuscini imbottiti, è il grande concorrente di lettini, divani, amache e sedie a sdraio. Le sue oscillazioni lievi rappresentano il relax all'ennesima potenza, simboleggiano la quiete del dolce far niente.In legno, alluminio, acciaio o plastica, ognuno potrà scegliere il modello che più gli aggrada. Quelli in legno hanno indubbiamente un'aura più romantica, ma necessitano di frequenti trattamenti per resistere alla pioggia, alla luce del sole e agli sbalzi di temperatura. I modelli in metallo sono i più solidi e resistenti; se ne trovano di lavorati, in stile Belle Époque, o di più semplici, dal design minimalista. I dondoli in plastica rappresentano la soluzione più economica per chi voglia dotare il proprio giardino o terrazzo di questo prodotto. Pur non possedendo il fascino di quelli in legno e in metallo, sono duraturi e non richiedono alcun tipo di manutenzione. Spesso sono ribaltabili o reclinabili, e si trasformano in comodi letti. Inoltre, possono essere chiusi e riposti in garage durante l'inverno.Tra gli optional per dondolo disponibili in commercio, vanno ricordati le sedute e gli schienali imbottiti, i cuscini e il tendalino parasole.I prezzi variano a seconda dei materiali e delle dimensioni. Si va dai 60 € per un modello base a due posti ai 1.000 € per uno in legno trattato. Per un prodotto di design, invece, si va dai 2.000 € ai 4.000 €. 

Dondoli sull'albero 

Di recente sono stati immessi sul mercato i dondoli da appendere. Hanno forme avveniristiche ma dal sapore rétro, che ricorda i film di fantascienza del secolo scorso. Sono bellissimi e regalano una sensazione di totale immersione nella natura; unico neo, necessitano di un albero dotato di rami robusti cui essere appesi.