Desktop Apple Mac mini

Chi ha bisogno di un computer desktop ed è orientato verso l´azienda Apple, può scegliere tra tre diverse opzioni: Mac mini, iMac e Mac Pro. Ognuno di essi risponde a esigenze diverse e, fra i tre, quello più economico è sicuramente il Mac mini.

Questo modello vide la luce nel 2005 e il claim fu proprio: "il Mac più conveniente della storia".

Il Mac mini Apple è stato la risposta a una crescente richiesta di un Mac più semplice e abbordabile e ha avuto lo scopo di "convertire" ad Apple gli storici utenti Windows. In che modo? Ha permesso di riutilizzare le proprie periferiche (tastiera, mouse, schermo) ed entrare nel mondo della mela morsicata con una spesa limitata. Infatti, consiste di un unico elemento: un rettangolo bianco e grigio, con gli angoli arrotondati, largo 16 centimetri e profondo 5 centimetri.

Chi dovrebbe acquistare un Mac mini?

Si tratta di un modello perfetto per chi ha il desiderio di avvicinarsi al mondo Apple, ma non vuole spendere troppo. A una cifra contenuta, è possibile conoscere tutte le funzionalità di questo mondo, mantenendo in utilizzo le periferiche che si possiede già. Infatti, al Mac mini, si possono collegare tutti i tipi di tastiere, monitor, mouse ecc.

Un computer adatto a tutta la famiglia e a chi non ha troppe pretese riguardo alle prestazioni.

Caratteristiche tecniche del computer desktop Apple Mac mini

"Immensamente mini", così la casa madre definisce questo piccolo computer. Del resto, grazie a un piccolo quadrato, è possibile entrare nel sistema Apple a un prezzo concorrenziale.

Ecco le specifiche tecniche di questo computer:

  • dimensioni: 3,6 x 19,7 x 19,7 cm;
  • processore: Mac mini monta processori Intel Core di quarta generazione, questo vuol dire che le sue performance equivalgono a dispositivi due volte più grandi. Si può scegliere tra Intel Core i5 dual-core a 1,4 GHz, 2,6 GHz o 2,8 GHz, ma addirittura optare per un Intel Core i7 dual-core a 3,0 GHz;
  • archiviazione: sul Mac Mini con processore da 2,8 GHz è di serie un disco rigido da 1TB e un´unità flash PCl, ma si può scegliere di averlo anche su altri modelli. Si può optare anche per un disco rigido da 500 GB o da 1 TB;
  • RAM: disponibile con memoria da 4G o 8GB LPDDR3 configurabili con 8 o 16 GB di memoria;
  • porte: due porte Thunderbolt 2 (fino a 20 Gbps), quattro porte USB 3 (fino a 5 Gbps), porta HDMI, slot SDXC card, porta Gigabit Ethernet, ingresso audio, jack da 3,5 mm per cuffie, ricevitore IR.

Quanto costa un computer desktop Apple Mac mini?

I mini Mac hanno prezzi diversi che variano in base al processore e alla memoria. Un dispositivo nuovo ha un prezzo che parte da 171 € per arrivare a 1.600 € circa per la versione top di gamma.

Se si vuole acquistare un Mac mini, ma non si vuole investire una cifra troppo elevata, è possibile considerare di comprare un Apple Mac mini usato: online se ne trovano a partire da circa 56 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda