I cuscini: dalla pietra dura fino alla morbidezza odierna

I cuscini sono da sempre sinonimo di comodità; infatti non sono nati con questa qualità in mente. Erano fatti di pietra e i primi esempi sono stati ritrovati in Mesopotamia. Lo scopo era quello di sostenere la testa durante le ore di sonno mantenendola più alta rispetto al resto del corpo. Sono stati ritrovati in Egitto, invece, dei cuscini già più simili a quelli che utilizziamo al giorno d’oggi. Erano delle stoffe che ornavano tronchi o pezzi di legno. Venivano utilizzati dai faraoni e non erano di uso comune. La morbidezza degli attuali cuscini è stata ritrovata nei cuscini dei Romani e, fino ai giorni nostri, non divenne mai un oggetto utilizzato per dormire.

Dalla rivoluzione industriale a case e giardini

La rivoluzione industriale fu il momento in cui i cuscini subirono una vera evoluzione e divennero sinonimo di comodità. Esistono cuscini di ogni forma, dimensione e per qualsiasi oggetto: dalla sedia da interno a quella da esterno, dai divani a due posti a quelli angolari passando da quelli da esterno. Sono anche le finalità quelle che differenziano l'infinita varietà dei cuscini tra loro. Si trovano cuscini per chi ha problemi di cervicale, per chi ha problemi alla spina dorsale, per la muscolatura contratta, ma anche cuscini per tutti i giorni. Non solo nei letti o nei divani, ma anche nell’arredamento da giardino i cuscini, soprattutto quelli in poliestere, sono presenti. Nelle amache come nelle panche o nelle panchine da esterno.

I guanciali sono anche un completo d’arredamento per valorizzare gli ambienti

I cuscini da esterno sono utilizzati soprattutto durante il periodo estivo nei giardini o nelle terrazze. Oltre ad essere un valido aiuto per la comodità, specialmente sulle sdraio o sui lettini, sono anche un completo d'arredamento che valorizza lo stile e l’ambiente. In modo particolare i guanciali per i dondoli hanno quelle caratteristiche che impreziosiscono l’arredamento. Tessuti densi e robusti, dalla varietà nei disegni che li fanno diventare dei veri e propri compagni di vita. È difficile scegliere il cuscino giusto perchè molto dipende dalle posizioni che vengono assunte sia durante il sonno, sia durante il riposo. Il cuscino è importante a tal punto che deve essere difeso nel giusto modo per attraverso coperture e teli per l’arredamento esterno.

I prezzi partono da circa 1 € per cuscini 40 x 40 per sedia fino ad arrivare a oltre 750 € per i cuscini di un divano angolare da esterno con schienale.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda