Cuffie per cellulari e palmari

Tutti i cellulari e i palmari in vendita hanno in dotazione delle cuffie, dispositivi comodi per rispondere alle chiamate e per ascoltare musica. Molte persone non sono soddisfatte dalla qualità di questi prodotti e decidono di acquistarne altri più evoluti e con più funzioni, infatti in commercio sono disponibili cuffie per cellulari e palmari con varie caratteristiche che ne determinano una differenza di prezzo sostanziale (da 1 € a più di 1.000 €).

Quali sono i modelli di cuffie per cellulari e palmari disponibili in commercio?

In vendita ci sono tantissime tipologie di cuffie, di varie marche, tra le più note c’è Samsung. Hanno caratteristiche diverse, infatti si distinguono per il formato, che dipende dalla tipologia e forma dei cuscinetti della cuffia. Ci sono quelle:

  • chiuse: che garantiscono un buon tasso di isolamento acustico e sono da preferire per l’ascolto in ambienti rumorosi;
  • aperte e semiaperte: le prime garantiscono una riproduzione fedele all’originale ma non offrono un totale isolamento mentre le seconde, quelle semi-aperte, assicurano buona qualità sonora e un buon grado di isolamento;
  • on-ear: pratiche e dalle dimensioni ridotte. Alcuni modelli di questo tipo hanno sistemi avanzati per limitare i rumori;
  • over-ear: dalle dimensioni adatte a coprire tutto il padiglione, questa caratteristica garantisce un buon isolamento;
  • auricolari: molto più piccoli delle cuffie tradizionali, formati da un cavo con delle appendici alle estremità che vanno poggiate nel padiglione auricolare. Alcuni tipi di appendici hanno dei trasduttori morbidi che si adattano alla forma dell’orecchio e non scivolano.

Inoltre, questi tipi di cuffie sono disponibili sia con cavo che wireless. Quest'ultimo tipo adotta diverse tecnologie infatti ci sono quelle:

  • a infrarossi: economiche ma con raggio d’azione limitato;
  • a radiofrequenza: con buona qualità audio e raggio d’azione fino a 100 m;
  • bluetooth: molto diffuse dato che funzionano con molti dispositivi. Consentono di controllare la riproduzione multimediale. Inoltre alcuni modelli, che comprendono il microfono, permettono anche di effettuare chiamate.
Quali cuffie per cellulari e palmari acquistare?

Per scegliere il modello di cuffie adatto al proprio dispositivo bisogna acquistare un prodotto della stessa marca oppure uno universale, compatibile con tutti i dispositivi. Stabilito il modello adatto bisognerà considerare le proprie necessità per comprare il prodotto giusto.

È importante valutare due caratteristiche fondamentali:

  • risposta in frequenza: cioè quale intervallo di frequenza il dispositivo riesce a coprire, più ampio sarà l’intervallo migliore sarà l’audio;
  • sensibilità: indica il volume massimo in cui si può ascoltare l’audio senza disturbi.

Considerati tutti questi aspetti il fruitore potrà acquistare il modello che preferisce.

Sono disponibili inoltre cuffie per cellulari e palmari a prezzi convenienti nelle categorie ricondizionato dal venditore e usato.