La cucina, il centro nevralgico della casa

Di tutte le stanze della casa, la cucina resta quella più vitale e amata, dove si preparano manicaretti e si passano tanti momenti insieme. Cucinare è un modo piacevole per trascorrere il tempo e molto spesso una passione ma è anche un’attività quotidiana necessaria e indispensabile. Per cucinare i migliori piatti e manicaretti però, è fondamentale avere a disposizione tutti gli articoli per l’arredamento, stoviglie e accessori per la cucina e gli elettrodomestici.

Gli elettrodomestici rappresentano il nucleo di tutta la cucina, in quanto consentono di conservare - frigorifero e congelatore - lavorare - frullatori, minipimer e macchine del caffè- e cucinare i nostri cibi preferiti - cucina, forno, fornetto, forno a microonde.

Cucina a gas, piano cottura e forno, ce n’è per tutti i gusti

La passione per la cucina, la necessità di preparare pranzo e cena per tutta la famiglia o un eventuale rinnovamento, sono dei buoni motivi per acquistare una cucina nuova, ma da dove cominciare e come scegliere quella giusta? Le strade principali sono due: optare per un piano cotturae un forno abbinati e compatibili con la cucina componibile, oppure prediligere una cucina indipendente dal resto del mobilio. I piani cottura possono funzionare grazie a diverse tecnologie, le principali sono: induzione, gas o energia elettrica. Le cucine a gas, anche dette freestanding o a libera installazione, sono la naturale evoluzione della stufa “della nonna” che incorporava fornoe bollitore. Oggi però le freestanding sono prodotte secondo le migliori tecnologie e rispondono alle esigenze di tutti grazie a design disparati adatti al gusto tradizionale o a quello moderno.

Cucine monoblocco, libertà di movimento

La cucina freestanding sarà sicuramente la scelta di chi non ama necessariamente coordinare tutta la cucina in modo standard ma preferisce posizionare questo importante elettrodomestico a seconda dei propri gusti, scegliere una cucina a gaso a legna poi, presuppone anche un notevole risparmio energetico.

Tra le tante, la cucina a legna marrone in acciaio porcellanato è quella che richiama di più l’idea di stufa. Ci sono vari modelli tra cui scegliere e prima di farlo bisogna valutare determinate caratteristiche come il numero di fuochi, che va da 4 a 6, la larghezza, che va da 50 a 120 centimetri, e il prezzo che va da 100 € a 2.000 € circa. Questo tipo di stufe risulta più ecologico ed economico, considerando che il combustibile è costituito da legna o mattonelle di compensato, ed economico, vista la minore quantità di combustibile necessario per cucinare.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda