Cric idraulico per auto – Sollevamento autovetture

Un cric idraulico per auto può sempre tornare utile, soprattutto in caso di foratura di un pneumatico. Esistono due tipi cric: idraulico o meccanico. Il cric per auto presenta un sollevamento verticale corto, in quanto di solito, viene usato per alzare la macchina giusto il necessario a sollevare una ruota o due ruote da terra. Su ogni cric idraulico per auto è generalmente riportato il peso massimo sollevabile. Il cric per auto meccanico è generalmente azionato da una vite o da un meccanismo detto di riduzione azionabile per mezzo di una manovella. Il cric idraulico per auto invece si basa sull'applicazione del principio fisico anche conosciuto come: “legge di Pascal”. Un cric idraulico per auto permette di sollevare dei pesi maggiori rispetto a quello meccanico, e spesso anche a un’altezza maggiore.

Quali cric idraulici per auto esistono?

Esistono due tipi principali di cric idraulici per auto: a bottiglia e a carrello.

  • I cric idraulici per auto a bottiglia presentano un martinetto idraulico verticale; questo viene azionato tramite l’uso di una leva. La testa del cric, per mezzo di una vite deve essere portata al punto di contatto dove vuole essere applicata la forza. In questo modo il pistone del martinetto può sfruttare tutta la corsa disponibile per il sollevamento del mezzo. Nel cric idraulico per auto è presente una valvolina per l’apertura e la chiusura del circuito dell'olio, questo permette di mettere in pressione l’olio e quindi sollevare il pistone del cric, oppure di scaricarlo e quindi abbassare il pistone.
  • I cric idraulici per auto a carrello, invece, vengono utilizzati spesso nelle autofficine o in versione più piccola anche a livello hobbistico. Nel cric idraulico per auto a carrello è presente un martinetto idraulico dove la forza viene applicata su un braccio mobile. Il cric idraulico per auto a carrello è munito di ruote, due delle quali orientabili; queste permettono di posizionarlo facilmente sotto la macchina tramite un manubrio. Il manubrio funge anche da leva per l'azionamento del martinetto.

Quale cric idraulico per auto comprare?

La scelta del cric idraulico per auto varia principalmente in base all’uso che ne farai. È bene comprare un cric che sia adatto alla propria auto e soprattutto al suo peso. Inoltre se il cric verrà tenuto principalmente dentro il bagagliaio dell’auto è opportuno prenderne uno non troppo ingombrante, in modo da non avere sempre molto spazio occupato.

Cric idraulico per auto: quali vantaggi?

  • Comodità
  • Riduzione dello sforzo
  • Affidabilità
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda