Cravatte e fasce da smoking per lo sposo

In attesa del grande giorno anche lo sposo deve prepararsi al meglio. Nella scelta dell´outfit, l´uomo dovrà prestare attenzione non solo alla qualità della camicia o alla scelta dell´abito, ma anche a piccoli particolari molto importanti, come la cravatta. Inoltre, spesso alla classica cintura qualcuno può preferire uno smoking con fascia, una scelta più impegnativa ma di gran classe. Si possono aggiungere inoltre alcuni accessori oltre alla cravatta dello sposo, come i gemelli o le bretelle.

Primi passi per scegliere la cravatta giusta

La cravatta è un piccolo particolare molto significativo per la resa dell´abito e ci sono alcune regole da rispettare per non incorrere in errori di stile. Innanzitutto, è importante scegliere la grandezza giusta, anche in base alla propria corporatura: molto alla moda sono le cravatte sottili, adatte a uno sposo giovane e fresco. Bisogna ricordarsi inoltre che la cravatta non deve mai essere più larga di 9 cm e non può arrivare sotto la cintura. Poi il nodo: consigliato quello classico o windsor. Altro aspetto importante è il tessuto della cravatta, di qualità e raffinato, preferibilmente di seta.

Tessuto e colore della cravatta

La cravatta incornicia e dà colore al volto dello sposo. Generalmente su un abito scuro è bene indossare una cravatta chiara e viceversa. La maggior parte degli abiti da sposo sono blu o sui toni del grigio e del nero, ai quali va abbinata una cravatta adatta: una scelta sempre corretta sono i colori tenui, come tutte le tonalità del grigio. Altre soluzioni sono i toni del rosso, dal bordeaux al vinaccia. Da bandire per il grande giorno le cravatte particolarmente variopinte, a fantasie eccentriche e in genere i colori molto accesi o neon. La cravatta per un abito da sposo blu è molto semplice da scegliere: su questo colore molto giovane si può anche osare un indaco.

La fascia: come usarla?

Come alternativa rispetto a una cintura, anche se meno usata, indossare una fascia da smoking il giorno delle proprie nozze è una scelta più ricercata. Questo accessorio mette molto in risalto il girovita, quindi è consigliabile per chi è in forma. La fascia si usa generalmente insieme a un abito molto formale e classico. Inoltre è consigliato abbinare la fascia, scelta in tessuto di raso o seta, al colore del papillon e all´eventuale pochette, cioè il fazzoletto da taschino.

Prezzo di cravatte e fasce

In base alla qualità del tessuto, alla marca e alla lavorazione, il prezzo di una cravatta varia. Sono disponibili modelli a bassissimo prezzo, a partire da 5 €, tra i quali si possono scegliere vari colori, tonalità e decorazioni. Chi desidera qualcosa di più ricercato ma comunque a un prezzo accessibile può trovare una cravatta di media qualità anche attorno ai 50 €. Più sale la qualità, più ci si avvicina ad accessori di sartoria, maggiore è il prezzo, anche superiore ai 100 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda