Protezione dello smartphone

Se finalmente abbiamo tra le mani il nostro modello di smartphone preferito, non possiamo certo rischiare di rovinarlo. Non è che vogliamo fare i menagrami, al contrario! Visto che però potrebbe capitare che il telefono cada proprio dalla parte sbagliata, scheggiando tutto il display, dobbiamo essere previdenti e adottare i giusti accorgimenti, prima di un evento tanto sfortunato.Il mercato ci offre la soluzione con moltissime cover e custodie per ogni modello di smartphone. Le offerte sono davvero tantissime e l’imbarazzo della scelta è enorme, con prezzi a partire da poco più di 1 € fino ai 30 € e oltre. 

Cover o custodia? 

Sia le custodie che le cover si presentano di materiali diversi, dalla pelle all’ecopelle, dalla plastica colorata a quella trasparente. In tutti i casi, però, ci deve essere un denominatore comune: la compatibilità con il nostro modello di telefonino. Ma esiste una differenza tra cover e custodia? Sebbene vengano spesso usati come sinonimi, questi due termini indicano due articoli diversi. La cover, come dice la parola stessa in inglese, è utilizzata al fine di coprire il corpo del nostro cellulare. La custodia, invece, è generalmente pensata per accogliere al suo interno il dispositivo, quindi non solo a rivestirlo come la cover. Per questa ragione le custodie si presentano anche “a portafoglio”, “a conchiglia” o “a busta”. La versione più diffusa è la custodia a portafoglio, la quale ha inoltre il vantaggio di fungere talvolta da portacarte e si presenta come una soluzione elegante per proteggere lo smartphone. La custodia è per questo più gettonata generalmente tra le persone adulte e i professionisti, mentre la cover viene per lo più preferita dai giovani. Le cover hanno il vantaggio di non essere per nulla ingombranti, e si mimetizzano talmente bene con lo smartphone da sembrare parte di esso. Sono inoltre disponibili nelle più svariate fantasie e dunque si adattano bene alla personalizzazione del proprio smartphone.

Esempi e prezzi

Custodie e cover originali legate a un determinato marchio di smartphone possono arrivare ad avere prezzi più alti della media. Chiari esempi di tale affermazione sono le cover Samsung o Apple. Una custodia iphone 6 originale può costare fino a 44 €, mentre una non originale, ovvero non firmata Apple, può essere acquistata a partire da 3 €. Una cover Samsung Galaxy s3 originale costa sui 20 €, mentre tra le “no-brand” si possono trovare alternative a solo 1 €. Ovviamente, si presuppone che le soluzioni più costose siano anche le più durature. Inoltre anche alcune case di moda come Guess  producono custodie e cover, segno dello status di “accessorio per il look” guadagnato ormai da questi utili custodi dei nostri preziosi smartphone.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda