Come scegliere le corde per la chitarra elettrica

La qualità del suono di una chitarra elettrica passa anche dalle corde, che devono essere adatte allo stile del chitarrista e allo strumento musicale.

Scegliere quelle ideali richiede un po’ di esperienza, dato che ogni minima variazione di materiale e spessore può dare vita a un diverso tipo di suono.

Vengono categorizzate in base alla scalatura, ovvero allo spessore espresso in pollici, che va da 0,8 fino a 0,54. Un cambio di spessore incide sulla sensazione al tocco delle dita e sul volume della chitarra elettrica, che nella maggior parte dei casi richiede di essere rivista per adattarsi a un nuovo setup. Maggiore è lo spessore e maggiore sarà la tensione e la durezza delle corde, che le renderà, quindi, più o meno adatte ai vari stili musicali. Per chi appartiene a generi come l’hard rock o il metal, scegliere delle corde molto spesse aiuta a ottenere un suono duro, ricco di bassi, determinato in gran parte anche dal tipo di chitarra elettrica e dalla qualità dei materiali delle corde.

Tra questi, l'acciaio nichelato è usato con frequenza, soprattutto per produrre quelle destinate alle chitarre elettriche, in quanto è resistente e di un certo spessore, con la scalatura che varia da 0,10 o 0,09, adatta anche ai principianti.

Chi si trova ad aver iniziato da poco a suonare, troverà più pratiche e semplici delle corde con uno spessore minimo o intermedio, ideali per sviluppare la necessaria forza delle dita, e non troppo tese, dando libertà di movimento anche sui tasti.

Alcune aziende si distinguono da anni nella produzione di corde di alta qualità e resistenti nel tempo. Tra queste spiccano Ernie Ball, Fender, D’Addario, Elixir e Rotosound.

Fender

Le corde Pure Nickel sono state create per ridurre al minimo il rumore prodotto dalle dita sul fret e per regalare un suono corposo, caldo e ricco di armonie. Disponibili con scalatura da 0,09 a 0,49, queste corde hanno un prezzo di 15 € circa per una confezione da 3 pezzi.

La linea Fender 250 R Super è consigliata a chi suona rock e vuole un suono tagliente, dinamico, sfruttando lo spessore dell’acciaio combinato alla sensazione confortevole del nickel levigato e liscio. Sono disponibili a un prezzo di 5 € nella scalature da 0,10 fino a 0,46 pollici.

D’Addario

Un colosso nella produzione di corde, D’Addario produce la serie XL, amata dai principianti così come dai professionisti e caratterizzata da acciaio al carbonio all’interno e acciaio nichelato all’esterno, per offrire un feeling migliore nel controllo del suono e delle dinamiche. Il prezzo varia leggermente in base alla scalatura da 5 € a 7 €.