Copriferri da golf: per custodire al meglio ogni mazza da golf

Per giocare a golf, sono almeno due le cose necessarie oltre al giocatore: una mazza e una pallina. Tuttavia, i giocatori più appassionati, o coloro che praticano questo sport a livello agonistico, possiedono spesso decine di mazze da golf con i relativi copriferri. Questo perché gran parte delle mazze è realizzata parzialmente in metallo e, per proteggere questo materiale dall’ossidazione, è consigliabile coprire la testa con un copriferro.

Generalmente, con il termine ferro si indica un particolare tipo di mazza da golf, caratterizzata da una faccia molto inclinata e adatta alla maggior parte dei tiri. Tuttavia, per copriferro si intende in modo generico l’involucro utilizzato per proteggere tutti i tipi di mazze.

Esistono molti produttori di articoli per il golf, come ad esempio Toogoo, Andux e Callaway, specializzati nella vendita di copriferri, e la varietà di prodotti è veramente molto ampia. Si va dai Toogoo in neoprene al prezzo di 11 € agli Andux in pelle sintetica da 26 €. Anche chi è in cerca di articoli usati ne potrà trovare un gran numero a prezzi decisamente inferiori.

Come scegliere i copriferri

I copriferri sono fra gli accessori per il golf più acquistati e ve ne sono di vari modelli, con forme e colori variabili.

La scelta del copriferro va fatta innanzitutto sulla base delle mazze che si possiedono, poiché la sua forma deve essere compatibile con la testa della mazza che andrà a coprire. Una volta stabilito il formato, si possono iniziare a fare anche delle valutazioni di tipo estetico, riguardanti ad esempio il materiale.

Molti copriferri sono realizzati in plastica, per cui non sono altro che degli involucri rigidi dotati di un meccanismo di chiusura a incastro, che permette di proteggere la testa della mazza. Altri sono invece in pelle sintetica, quindi sono morbidi e dotati di cerniere a zip per la chiusura.

Personalizzare mazze e copriferri

Molto spesso, i golfisti amano personalizzare le mazze e i copriferri, non solo per distinguersi sul green, ma anche per poterli riconoscere a colpo d’occhio.

A tale scopo, in commercio sono presenti numerosi modelli di copriferri numerati, che servono proprio per chi vuole riconoscere le proprie mazze senza rischiare di confonderle.

Infine, per gli irriducibili appassionati di questo sport, sono disponibili molti altri articoli per mazze e attrezzatura da golf, come ad esempio adesivi e decalcomanie da applicare su mazze, copriferri o borse portamazze.