Console per videogiochi Nintendo Switch

Nintendo Switch è una console per videogiochi portatile, utilizzabile da casa, anche senza televisore. Può essere utilizzata nelle modalità TV, da tavolo e portatile. Nel primo caso, più tradizionale, la console viene collegata direttamente allo schermo del televisore, permettendo di giocare a tutta la famiglia; nel secondo caso si può sfruttare lo schermo della console grazie all’apposito stand integrato: questa modalità è utile per chi non ha possibilità di accesso a un televisore, ma non vuole per questo privarsi di un’opportunità di svago; la modalità portatile, in ultimo, permette di portare con sé la console domestica Nintendo, in modo da continuare a giocare ovunque, senza per questo dover rinunciare al piacere di godersi il gioco fino in fondo. A tale scopo, basta rimuovere la console dalla base e collegare i due controller.

Nintendo Switch: i Joy-Con

Nintendo Switch è dotata di due controller per videogiochi, i Joy-Con, capaci, una volta estratti dall’impugnatura, di funzionare anche in maniera indipendente. Cedendo uno dei due Joy-Con a un amico e sfruttando la modalità TV o da tavolo della console, è possibile giocare ovunque in funzionalità multiplayer. I controller possono essere impugnati sia in verticale che in orizzontale grazie ai laccetti da legare ai polsi, inclusi nella confezione, e vengono ricaricati facilmente collegandoli direttamente alla console, oppure tramite un’impugnatura di ricarica Joy-Con venduta separatamente. L’utilizzo in orizzontale dei Joy-Con permette un pratico utilizzo anche dei pulsanti dorsali. Nintendo Switch consente di connettere fino a otto console in contemporanea, in modo da poter sfruttare la funzionalità multiplayer e divertirsi con gli amici giocando in modo collaborativo o competitivo.

Nintendo Switch: caratteristiche tecniche e costi

La console Nintendo Switch ha un touch screen LCD da 6,2 pollici, una memoria di sistema di 32 GB ed è dotata di un processore NVIDIA Tegra; possiede una porta USB ed è compatibile con schede di memoria microSD, microSDHC e microSDXC. La modalità TV funziona via cavo HDMI e consente una connettività wireless LAN e Bluetooth 4.1. La console funziona grazie a una batteria agli ioni di litio, che ha un’autonomia di più di sei ore e un tempo di ricarica di circa tre ore. Oltre alla console con base e controller, tra gli accessori per videogiochi presenti nella confezione troviamo anche un cavo HDMI, un alimentatore, laccetti e impugnatura per Joy-Con. Nintendo Switch può essere acquistata nuova al costo di circa 330 € oppure anche usata o ricondizionata dal venditore a un costo inferiore.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda