Colore senza ammoniaca per capelli da uomo: tempo di cambiare look

Il colore senza ammoniaca per capelli da uomo è un prodotto molto utilizzato da uomini di tutte le età, che lo considerano un’alternativa molto efficace per coprire i primi capelli bianchi, senza il timore di incorrere nel rischio di danneggiare la cute con tinture intrise di composti chimici. In commercio esistono diversi articoli per ravvivare il colore per capelli, che permettono di cambiare il proprio look in poco tempo e in totale sicurezza, come i gel, le lozioni o le classiche creme coloranti. L’importante è affidarsi a marche rinomate. Tra la moltitudine di prodotti per il colore senza ammoniaca per capelli da uomo si può optare ad esempio per quelli di L’Oréal o di American Crew, con una spesa che varia a seconda dell’articolo scelto e dei suoi componenti (si va dai 6 € a più di 20 €).

Come scegliere il colore senza ammoniaca per capelli da uomo?

Prima di acquistare uno di questi articoli è importante seguire alcuni accorgimenti, per evitare in seguito spiacevoli sorprese. In generale, è meglio prediligere prodotti che siano il più naturali possibile e privi di effetti collaterali, come lo shampoo colorante per capelli da uomo, che non secca la cute e non provoca fastidiosi pruriti o allergie; è comunque sempre consigliabile effettuare una prova su una piccola ciocca di capelli prima di procedere con l’intera applicazione. Per fare una scelta adeguata, bisogna anche decidere in anticipo il colore per il proprio cambio di look. Esistono diverse tonalità, come il nero, il biondo scuro, il castano, il grigio e tantissime altre colorazioni da scegliere in base ai propri gusti e alla base naturale dei propri capelli.

Le principali tipologie di tinture per capelli

Le varie tinture per capelli in commercio si possono suddividere in tre categorie: tinture permanenti, tinture semi-permanenti e tinture temporanee. Quella permanente è la più duratura ma anche la più aggressiva, perché contiene ammoniaca e non si rimuove con i lavaggi, scomparendo in modo definitivo solo con la ricrescita. La semi-permanente è detta anche tono su tono ed è l’ideale per chi ha pochi capelli bianchi da coprire, funzionando molto bene anche come riflessante. La temporanea è la meno aggressiva e in genere svanisce nel giro di poche settimane. Solitamente, viene utilizzata per effettuare qualche ritocco dell’ultimo minuto, in vista di un impegno improvviso, senza dover correre dal parrucchiere. Per mantenere la cute sana ed evitare che col tempo possa seccarsi, esistono sieri e oli per capelli da applicare subito dopo il colore senza ammoniaca per capelli da uomo, per una chioma più forte e corposa.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda