Chaise longue: un supporto comodo e raffinato

Per sedersi comodamente e con le gambe alzate, non c’è niente di meglio che prendere in considerazione un modello di poltrona denominata chaise longue, ovvero una struttura con un supporto in alto specifico per testa e collo.In commercio ci sono svariati modelli rifiniti con tessuti resistenti a torsione e peso, ma soprattutto alle macchie e ideali da essere posizionate all’aperto, senza che gli agenti atmosferici le possano rovinare.  Abbinare una chaise longue delle giuste dimensioni in uno di questi ambienti è sicuramente una scelta ottimale.Gli stili di una chaise longue sono caratterizzati da una forma ergonomica simile a quella di un divano o di una sedia a sdraio. Il profilo piatto la rende inoltre una scelta ideale per decorare un salotto o regalarsi un angolo relax in prossimità di una finestra. I prezzi di una chaise longue sono diversi e partono dai 90 € fino ad arrivare a più di 2.500 €. In questi casi si tratta di modelli firmati da noti brand o stilisti, come ad esempio la chaise longue Le Corbusier con un proprio prezzo base.Molte di queste strutture presentano tuttavia un design lineare e a tratti scolpito, in cui un'estremità dello schienale è più elevata rispetto all’altra. Una Chaise longue è simile anche ad un letto reclinabile. Di solito richiede spazio ed è una grande scelta quando si desidera posizionarla davanti al televisore. Questa particolare sedia vanta, inoltre, una curva ondulata nella lunghezza della superficie di seduta, caratteristica che si presenta come standard.  

La scelta ideale per un salotto

Una poltrona chaise longue a doppia larghezza in un salotto può essere utile per creare un angolo dedicato e molto accogliente per due persone. Alcuni di questi modelli presentano una superficie di seduta piatta, piuttosto che sagomata, il che li rende maggiormente adatti per allungarle e prendere il sole. Tutte le tipologie di chaise si compongono di due pezzi: uno è il materasso e l’altro un supporto che funziona da base, che può essere in legno oppure in lega leggera come l’alluminio.Per questa tipologia di poltronesofà, i materiali di rivestimento vanno dal cuoio puro o trattato, al tessuto di cotone, peluche e microfibra. È possibile, inoltre, trovare dei salotti chaise con innumerevoli colori e stampe, soprattutto di tipo floreale. Per chi invece intende integrare questi complementi di arredo in un salotto dove prevale il classico e dove, quindi, c’è già la presenza di divani e poltrone con rivestimenti in pelle, allora la gamma di colori disponibili è anch’essa molto ampia e ideale per ottimizzare il risultato.