Lettori MP3: l’importanza del cavo USB

Al giorno d’oggi, quasi ognuno di noi possiede almeno un lettore MP3 grazie al quale ascolta tutti i giorni i propri brani preferiti. Tra tutti gli accessori per lettori MP3, il cavo USB è uno di quelli senz’altro più importanti nella gestione quotidiana di questo dispositivo. Disponibile in moltissime varianti, questo accessorio risulta indispensabile per effettuare una serie di operazioni, prima tra tutte la ricarica della batteria al litio del dispositivo. I cavi e adattatori per lettori MP3 sono utili, inoltre, per collegarli allo stereo dell’auto o a qualsiasi altro impianto audio, come un paio di casse.

Cavo USB da acquistare online

Come conseguenza della larga diffusione dei lettori MP3, che al giorno d’oggi vengono proposti in innumerevoli modelli diversi per dimensioni e colori, si è assistito, negli ultimi anni, ad un propagarsi di innumerevoli tipologie di accessori. Disponibile nei colori più variegati e nelle forme più strane, il cavo USB per lettori MP3 è uno di quelli più sviluppati. Online è possibile trovare il cavo USB che si cerca per il proprio lettore musicale, sia in caso di particolari esigenze sulle sue dimensioni sia che si desideri una forma o un colore nello specifico. I prezzi partono da cifre molto basse, attorno ad 1 €, per gli accessori più tradizionali, fino ad arrivare a prezzi attorno ai 100 € per i cavi più estrosi o di marchi prestigiosi come Apple o Belkin.

L’MP3: la nascita di un mito

Tra tutti i dispositivi TV audio e video, il lettore MP3 è quello che ha portato una vera e propria rivoluzione nel mondo della musica, rendendo accessibile a chiunque, dovunque, una grandissima quantità di brani. Il primo MP3 nacque alla fine degli anni ‘90, in particolare l’11 marzo del 1998. Con un prezzo che ai giorni nostri si riterrebbe esagerato, costava ben 250 dollari per una memoria interna attorno ai 32 MB.

MPMan F10, questo il suo nome, possedeva un piccolo display Lcd sul quale venivano visualizzati i brani sotto forma di codici. Da quel momento, visto il grande potenziale di questo piccolo strumento, in moltissimi si cimentarono nella produzione del proprio lettore MP3, cosa che contribuì man mano a far scendere il prezzo e a far raggiungere il livello di qualità che si trova anche sui nostri dispositivi. Al giorno d’oggi, l’MP3 è per tanti superato rispetto ad altre codifiche come l’MP4 o l’WMA. Ma rimane ancora adesso il più conosciuto e il più amato dalla maggior parte degli appassionati di musica.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda