Cavi, prolunghe e terminali professionali

Gli apparecchi di audio e video sono dotati di connettori di ingresso e di uscita per emettere e ricevere i vari segnali. Ogni macchina ha parecchi cavi e di diversi tipi, ciò può creare un pò di confusione per coloro che non hanno tanta dimestichezza con questi tipi di attacchi.

Tipi di connettori
  • RCA: detti anche “pin”, possono essere maschi (cavi) o femmina (ingressi, uscite, o prolunghe) e sono disponibili in quattro colori differenti: rosso, bianco, nero e giallo. Sono usati per segnali audio analogici e digitali e per segnali video. Il prezzo di questo cavo oscilla tra i 3 € e gli 80 €.
  • Jack: è il connettore più usato per la connettività delle piccole apparecchiature audio. Esistono tre tipi di Jack a secondo del diametro: da 2.5 mm: il più piccolo; da 3.5 mm: il classico, corrispondente alla presa cuffia; da 6.35 mm: usato per la sonorizzazione semi-professionale per collegare gli altoparlanti, gli amplificatori o i microfoni. Esistono due tipi di Jack: quello mono per le trasmissioni di suono monofinico e quello stereo, per la trasmissione di suono stereo. Un connettore Jack può costare tra i 2 € e i 70 €.
  • XLR (chiamato anche Cannon): usati da sempre per collegare microfoni e apparecchiature a livello linea. Il loro uso è indispensabile nel caso di collegamenti di apparecchi a grande distanza senza perdita di qualità dovuta ai rumori di fondo. Esistono vari connettori di questo tipi e differiscono per numero di pin. Il più diffuso è quello a tre poli che viene utilizzato per l'audio bilanciato nei sistemi professionali. Il costo di un cavo XLR può variare dai 2 € ai 500 €.
    La differenza fra Jack e XLR: il primo è più utilizzato per trasportare valori di tensione nell’ordine del volt come il segnale per processori audio, ad esempio effetti ed equalizzatori e nel trasporto di pochi millivolt come il segnale elettrico uscente da dispositivi quali chitarre, bassi, in quanto rispetto all’XLR possiede una resistenza molto più bassa.
  • Speakon: è un cavo di potenza, così chiamato perché va allo speaker. Questo connettore è prodotto dalla Neutrick ed è di uso professionale. Viene utilizzato per la diffusione sonora nelle grandi installazioni, per il collegamento tra amplificatori e diffusori. Il prezzo di questo connettore varia da 1 € a 80 €.
  • Bantam: connettori poco diffusi, di difficile reperibilità, che si possono ancora trovare nelle patch bay degli studi di registrazione professionali. Similari come forma al Jack, ma sono più solidi e hanno una migliore tipologia di cablaggio e di trasporto di segnale con migliore qualità. Il prezzo varia dai 5 € agli 11 €.
Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda