Come rendere la musica una professione

Al giorno d’oggi è più semplice fare musica perchè in commercio si trovano apparecchiature audio e video professionali a prezzi concorrenziali. Bastano un paio di casse e un microfonobluetooth per improvvisare un karaoke praticamente in ogni dove.

Scegliere la cassa giusta non è però un’impresa semplice, viste le tante varianti che si trovano in commercio. Un buon punto di partenza sarebbe decidere il modello in base all’utilizzo che si intende farne. Se ad esempio si vuole suonare ovunque, in strada o a un matrimonio, una buona soluzione è una cassa bluetooth alimentata a batteria, se invece si deve allestire una sala, un pub o comunque un luogo di ritrovo in cui il suono deve diffondersi in maniera equa, allora forse è meglio puntare su casse fisse e molto potenti.

Attrezzatura professionale a prezzi accessibili

Una coppia di casse da 1200 watt dotate di tecnologia bluetooth, che non prevede quindi l’utilizzo di cavi, prolunghe e terminali, si può acquistare per circa 80 €, mentre quelle Skytechda 400 watt, con ingresso per la micro sd e per la penna usb, hanno un costo di circa 95 €. Una cassa amplificata wireless, dotata di schermo lcd da sette pollici, con lettore cd/dvd, con ingressi jack per i microfoni e per gli strumenti, ha un costo di circa 200 €. Quella portatile, dotata di ruote e con inclusi due microfoni, costa tra i 130 € e i 180 €, tenendo sempre conto delle differenze di wattaggio e di funzioni disponibili. Nel caso la musica sia più che altro un lavoro e ci si debba spostare spesso con tutta l’attrezzatura al seguito, è consigliabile dotarsi di protezioni per il trasporto delle apparecchiature. Tra le casse più economiche ci sono quelle passive che richiedono l’utilizzo di un amplificatoreper funzionare. In genere il costo di una coppia è di circa 70 €, ma anche in questo caso molto dipende dalla marca e dalla qualità del suono profuso.

Set per DJ

In commercio si trovano anche attrezzature professionali per DJ e PA in kit completi: due casse, un mixer e un cavo di tre metri di lunghezza hanno un costo inferiore ai 240 €, ma si trovano anche set di due casse da seicento watt, un mixer, due microfoni e cavetteria varia a meno di 210 €. Più o meno lo stesso prezzo del kit che ha in aggiunta un paio di cuffie. In alcuni casi, soprattutto con casse dalla potenza più alta, si può arrivare a spendere poco meno di 400 €. Alcuni impianti hanno anche i tralicci e i supporti orientabili per le casse, un modello da seicento watt con i foderi per l’attrezzatura e subwoofer da cinquecento watt, costa poco più di 350 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda