Casse e diffusori Hi-Fi wireless per la casa

Chi ama ascoltare la buona musica sa bene che è necessario riprodurla con un impianto in grado di valorizzarne la sonorità. Purtroppo il più delle volte si ha questa possibilità solo in casa propria, munendosi di un impianto Hi-Fi adeguato e di casse o diffusori all´altezza della situazione.

Negli ultimi anni il mondo degli altoparlanti ha conosciuto un´evoluzione straordinaria, sia in termini di qualità del suono, ma anche, e soprattutto, in termini di connettività.

Oltre alle classiche casse che si collegano all´impianto stereo per mezzo di cavetti, oggi si trovano, anche a prezzi contenuti, dei diffusori in grado di connettersi con pc, smartphone e tablet via bluetooth e via wifi. I brand che producono casse e diffusori wireless sono innumerevoli e, a seconda delle differenti caratteristiche, i prezzi vanno da meno di 10 € per una piccola cassa portatile a ben più di 1.000 € per un sistema modulare di casse wifi Sonos o Bang&Olufseni. Vale sempre la pena dare uno sguardo all´usato e al ricondizionato, dove spesso si trovano ottime opportunità.

Diffusori casse wireless bluetooth

Le casse e i diffusori wireless bluetooth hanno l´enorme vantaggio di essere di norma compatte e facilmente trasportabili, si possono quindi collocare anche sul terrazzo, in giardino e comunque in un´altra stanza rispetto alla sorgente musicale.

I migliori diffusori wireless bluetooth, inoltre, sono dotati di batterie al litio interne che assicurano una durata di diverse ore.

Il bluetooth è una tecnologia wireless progettata per lo scambio di dati a breve distanza. Le casse bluetooth hanno generalmente una portata di 9 o 10 metri, ma in presenza di ostacoli la distanza può diminuire. Esistono ad ogni modo degli standard bluetooth con una portata più ampia, anche fino a 240 metri, ma sono di norma destinati a prodotti professionali.

Le caratteristiche più interessanti della tecnologia bluetooth sono il basso consumo energetico e la notevole velocità di trasmissione dei dati.

Praticamente tutti gli smartphone e tablet con Android o IOS sono predisposti per collegarsi con il bluetooth a delle casse wireless.

Diffusori e casse wireless wifi

Le casse o diffusori wireless che si connettono alla sorgente via rete wifi, hanno una portata maggiore rispetto a quelle che supportano la tecnologia bluetooth, possono infatti arrivare fino a 100 metri e danno la possibilità di aumentare ulteriormente la loro portata con dei wifi extender.

Il consumo di energia è superiore, così come la possibilità di interferenze da parte di altri dispositivi.

Spesso questo tipo di diffusori sono alimentati esclusivamente dalla rete elettrica e non hanno una batteria interna.

Come posizionare le casse

Per un ascolto ottimale della musica la disposizione delle casse è di primaria importanza. Le casse che si collegano all´impianto Hi-Fi senza utilizzare cavi danno moltissime possibilità in questo senso.

In generale i diffusori non andrebbero mai collocati a ridosso di un muro e, in caso fossero due, andrebbero disposti in maniera parallela, di fronte alla sorgente, in modo da formare un triangolo.

Per quanto riguarda l´altezza, quella ideale dovrebbe corrispondere all´altezza dell´orecchio al momento dell´ascolto.

Ti piace quello che vedi? Non dimenticarti di tornare per il Black Friday e il Cyber Monday, troverai incredibili sconti su computer, console, TV, smartphones e molto altro. Stiamo già facendo il conto alla rovescia!

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda