Caschi per scooter per la guida di veicoli

Quando si parla di sicurezza sulla strada, il casco per scooter è tra gli oggetti più importanti da indossare. Viene usato da chi guida veicoli a due ruote (o anche quattro nel caso di quad), e offre una protezione adeguata nel caso di urti o incidenti stradali, che potrebbero rivelarsi fatali qualora non lo si indossasse.

Caschi per scooter: quanto costano?

In commercio esistono vari tipi di caschi, con prezzi che variano in base alle diverse caratteristiche. Questo parte da 15 € per i caschi leggeri, fino a raggiungere anche i 500 € per quelli in materiali resistenti e sicuri. Si possono anche acquistare dei caschi usati, ma in questo caso dobbiamo assicurarci che siano in ottime condizioni, in modo da garantire la migliore protezione possibile.

Caratteristiche importanti del casco da scooter

Quando si deve acquistare il casco da moto o da scooter, si deve prestare attenzione a varie e importanti caratteristiche che influiscono sulla nostra scelta.

Prima di tutto, il casco deve essere omologato per l´uso su strada e deve rispettare le regole imposte dalla polizia stradale per offrire la massima sicurezza a chi lo usa.

Deve essere costruito con materiali di qualità, che siano resistenti agli urti, in modo da proteggere il capo adeguatamente. Di solito, per i caschi da scooter si usano materiali leggeri come la fibra di carbonio, visto che l´uso che ne viene fatto è prevalentemente urbano. Anche la leggerezza del casco è molto importante, in quanto deve risultare comodo e non deve affaticare il collo o le spalle.

Un casco da scooter dovrebbe essere provvisto di visiera, anche se in alcuni modelli non è presente. Questa aiuta a proteggere dal freddo nelle stagioni invernali e anche da possibili insetti con cui è possibile entrare in contatto durante la corsa.

Gli ultimi due punti fondamentali sono l´interno e la chiusura. Anche se i caschi da scooter non vengono normalmente utilizzati per lunghi viaggi, devono essere comunque confortevoli e realizzati con materiali traspiranti che non stimolino la sudorazione. La chiusura è pure una componente molto importante e deve essere presente per assicurare sempre la massima sicurezza sulla strada.

Quali sono i tipi di caschi da scooter in commercio?

I principali caschi da scooter che vediamo in commercio sono i jet ed i demi jet.

Il casco jet offre quasi la massima protezione, può essere fornito di visiera ribaltabile (se così non fosse, si consiglia l´acquisto di un paio di occhiali da moto), non ha la mentoniera ma protegge anche le guance. Nel caso del casco demi jet invece, la protezione delle guance è assente, cosa che lo rende meno sicuro, e lascia leggermente più scoperta anche la nuca.

Il casco integrale assicura la protezione totale dell´indossatore perché protegge l´intera testa e il volto, compresi il mento e la mandibola. Di sicuro, questo casco è anche il più pesante tra tutti, ma se costruito in materiali come la fibra di carbonio risulta comodo da indossare.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda