Protezione e stile per un accessorio sinonimo di sicurezza

Tra i ricambi e accessori per veicoli, il casco è uno dei più importanti, fondamentale per la protezione del motociclista su qualsiasi tipo di mezzo motorizzato a due ruote. Oltre a rappresentare la più importante protezione, i caschi per la guida di veicoli sono anche dei dispositivi obbligatori per legge (secondo il Decreto Legislativo N. 285 del 30/04/1992), di conseguenza tutti i centauri sono tenuti a indossarlo.

Oltre ad avere un ruolo centrale nella protezione del capo in caso di una brutta caduta, il casco può essere utile anche per proteggersi dal sole, dalla pioggia e dal vento e dagli eventuali corpi estranei che potrebbero colpire il viso, tra cui gli insetti.

Il casco rappresenta non solo uno strumento di protezione fondamentale e obbligatorio ma anche un accessorio di stile che i motociclisti scelgono con molta attenzione.

Nella scelta del casco giusto mai sottovalutare i dettagli

La scelta del casco deve tenere presente varie caratteristiche, la prima è la calotta che può essere costruita in fibra di carbonio, multi composito, termoresina o vetroresina, mentre la calotta esterna può essere realizzata in termoplastica, policarbonato, fibra di vetro o fibra di carbonio. La scelta della taglia è davvero importante, in quanto consente al casco di aderire nel modo corretto e proteggere adeguatamente la testa e il collo in caso di una caduta. Per la taglia L sono disponibili numerose soluzioni che permettono di scegliere il modello con funzionalità, colori e caratteristiche perfette per ogni motociclista.

Modelli, stili, colori ma soprattutto sicurezza

Nell’offerta di vestiario, caschi e protezioni per la guida di veicoli, sono disponibili numerosi prodotti adatti a diverse esigenze ma, innanzitutto, bisogna fare una prima distinzione tra caschi per auto, moto, trial, fuoristrada, motocross, quad, scooter e kart. Oltre a modelli specifici per le discipline elencate, è possibile acquistare prodotti per ogni membro della famiglia, dunque uomo, donna, bambino. Rispetto alla funzionalità è possibile scegliere caschi aperti, convertibili, integrali, a scodella, modulari/flip-up, jet. Così come l’aspetto pratico, è importante anche che la scelta del casco rispetti i propri gusti e quindi è possibile scegliere tra diversi colori e stili, per esempio caschi monocolore o con un design grafico, oppure con rivestimento in vernice opaca o lucida.

Tutti i modelli inoltre sono valutabili secondo i criteri SHARP ovvero il Programma per la Sicurezza di Caschi e Valutazione di Affidabilità avviato nel 2007 dal Dipartimento dei Trasporti Inglese. Secondo i criteri dello SHARP è possibile individuare il grado di sicurezza del casco.

Sono tanti i caschi taglia L usati, ma è possibile acquistarne per lo più di nuovi. La fascia di prezzo va da 13 € a 3.400 €.