Caschi gialli HJC per la guida di veicoli taglia XXL: consigli sulla scelta

Al fine di acquistare il casco giusto per le proprie necessità, è importante conoscere alcune informazioni.

Un elemento da tenere in considerazione è il cosiddetto sharp test che valuta la capacità di resistenza agli urti dell’articolo.

Inoltre, dettaglio di predominante importanza risiede nella selezione della giusta taglia. Per farlo, è necessario misura la circonferenza del proprio capo con un metro morbido: quello da sarta, per intenderci.

I caschi di colore giallo del marchio HJC, taglia XXL - nello specifico - sono destinati a uomini o donne che abbiano una circonferenza del capo abbastanza ampia e che scelgono qualità e affidabilità. Inoltre, il colore giallo fosforescente (o con parti di colore giallo) oltre a essere molto particolare, facilita la visibilità del pilota su strada. In particolar modo, i caschi HJC, possiedono un guscio di policarbonato aerodinamico e garantiscono vestibilità e leggerezza. Questi articoli hanno un prezzo che varia da 90 € fino a 400 € per quelli modulari.

Caschi gialli HJC per la guida di veicoli taglia XXL: perché scegliere un salva-vita

Quando si acquista un dispositivo di protezione individuale, è severamente vietata la valutazione di un articolo non a norma. Per assicurarsi che il copricapo sia in regola, bisogna accertarsi che questo possegga il codice Ex-05. Al posto della “X” ci sarà una cifra rappresentativa del paese di origine; il codice italiano, ad esempio, corrisponde a “E3-05”.

L’utilizzo di caschi per la guida di veicoli, quali uno scooter o una moto, oltre a essere obbligatorio secondo il codice della strada, si rivela fondamentale per la sicurezza.

L’impiego di una copertura protettiva per il capo, non è raccomandato solo a chi fa sport estremi come la guida fuoristrada, bensì a chiunque guidi una motocicletta, un motorino o - addirittura - una bici.

I caschi si distinguono in due categorie: integrali e non integrali.

La prima tipologia si suddivide, a sua volta, in caschi integrali modulari e caschi integrali puri.

Meno protettivi, ma che lasciano maggiore libertà, sono i caschi non integrali: essi sono aperti sul davanti e sono privi di mentoniera, più piccoli e maneggevoli, ideali per gli scooter.

Caschi per la guida di veicoli: elementi accessori

Vestiario, caschi e protezioni per la guida di veicoli sono tutti elementi importanti per quanto concerne la sicurezza dei conducenti.

Diversi sono i ricambi e accessori per caschi che possono essere rintracciati sul mercato: tra questi si ricordano i guanciali da interno per regolarne lo spessore; bandane, sottocaschi e foulard e gli occhiali da moto.

I tappi per le orecchie per la guida dei veicoli sono, infine, raccomandati per le moto che raggiungono alte velocità e un elevato livello di vibrazioni acustiche.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda