Il piacere e la sicurezza su strada

I benefici che si possono trarre andando in bicicletta sono molteplici: da vantaggi fisici a miglioramenti interiori, pedalare è una grande passione e una buona abitudine. C’è chi si avventura nella giungla del traffico, alcuni si cimentano in intrepide scalate montuose e altri, invece, preferiscono tranquille passeggiate nei parchi o su designate aree sui marciapiedi. In ogni caso, un accessorio fondamentale da indossare non appena si mota in sella è il casco.

Siccome esistono differenti tipi di ciclismo, viene naturale affermare che esistono diversi tipi di caschetti adatti per il particolare percorso che si intende intraprendere. Ad esempio, i caschi per ciclismo su strada non sono uguali a quelli da corsa o per mountain bike. Un’ulteriore distinzione avviene anche quando si deve scegliere un modello da uomoo da donna. Nonostante tutti questi dettagli, però, tutti condividono una struttura basilare. Essi sono composti da: una calotta esterna, una interna e cinturini per il fissaggio.

Scegliere il casco giusto

La scelta del casco deve essere in linea con il tipo di ciclismo che si pratica perché, ad esempio, forme più tonde o aerodinamiche possono aiutare e favorire la velocità. Tutti, comunque, dovrebbero calzare perfettamente. In linea generale, l’elmetto non deve risultare lento e deve essere sempre ben allacciato. Le taglie, segnate all’interno del casco, corrispondono alla misura della circonferenza della testa. Quindi, per fare un esempio, la taglia Sequivale a 55-56 cm. Le misure si prendono utilizzando un metro flessibile facendolo passare all’altezza della fronte.

Invece, bisogna prestare particolare attenzione alla scelta del casco per bambini: esistono numerose taglie, data la velocità della loro crescita, ed è fondamentale individuare quella corretta. La varietà dei colori risulterà come extra bonus per i piccoli appassionati.

Affidarsi alla qualità

Le aziende per la produzione di caschetti mettono al primo posto la salvaguardia del ciclista. Per tale motivo, la scelta dei prodotti utilizzati è di alta qualità, così come l’inconfondibile stile che racchiude il desiderio di sfida, libertà e avventura. Tra le società più conosciute nel mondo del ciclismo troviamo Giro, nota per l’utilizzo di nuovi materiali e la creazione di caschetti con rivestimenti esterni flessibili e protezioniper riparare determinate parti del corpo, come ad esempio ginocchia e gomiti.