Cappotti e giacche da donna Parka

Con l´arrivo della stagione fredda è indispensabile indossare un capo che sia in grado di proteggere dalle basse temperature, senza dover rinunciare allo stile. L´assortimento dei vari cappotti e giacche è vastissimo. Si può optare per un elegante cappotto, per un classico montgomery, per un caldo piumino o per un trench sportivo. La scelta verrà fatta seguendo il proprio stile e le proprie esigenze.

La decisione di chi desidera seguire le ultime tendenze, senza rinunciare alla comodità, potrebbe ricadere sul parka, capospalla must degli ultimi tempi.

Cos´è un parka

Per parka si intende, fondamentalmente, un giaccone sportivo con fodera e cappuccio. è lungo almeno fino a metà coscia ed è chiuso in fondo da una coulisse.

Il suo nome deriva dalla lingua nanets, antico idioma del nord della Russia, e significa "pelle di animale", materiale che veniva utilizzata sin dai tempi antichi per ripararsi dal freddo.

Oggi il parka è stato rivisitato e declinato in moltissime varianti. Chiunque può trovare un parka adatto ai propri gusti.

Che parka scegliere

Uno tra i primi fattori determinanti per trovare il parka più adatto alle proprie necessità è decidere il periodo in cui indossarlo. Ci sono, infatti, parka invernali molto imbottiti, perfetti per il grande freddo, o giubbini parka femminili, più leggeri ideali per la mezza stagione.

Essendo il parka classico lungo fino a metà coscia, questo esalterà il fisico delle ragazze più alte. Per le ragazze più basse, sarebbe meglio preferire un modello più corto, in modo da rendere più armoniosa la figura.

Per quanto riguarda colori e altre particolarità, c´è l´imbarazzo della scelta. La gamma cromatica non fa esclusioni di nessun tipo. I vari articoli, inoltre, sono arricchiti da tasche e bottoni in evidenza, pellicce e cinture.

Grandi marche e prezzi diversificati

è possibile acquistare modelli di vari marchi, tra cui

Abercrombie & Fitch, Belstaff, Hollister, Liu Jo, Tommy Hilfiger e tanti altri.

Il ventaglio dei prezzi è molto ampio, i parka più basici possono venire a costare pochi euro, grazie anche alle occasioni che si trovano online. I capi più lussuosi sono prodotti con materiali pregiati, come pellicce di zibellino o di volpe. Questi possono arrivare a superare i 4.600 €.

Come abbinare il parka

Per accompagnare un parka all´abbigliamento e agli accessori indossati, non ci sono limiti. Un interessante accostamento è abbinare il parka a un outfit elegante, per creare un contrasto originale.

Chi non vuole osare troppo, potrebbe indossare degli stivali, magari alti, per creare un look urban chic. Inoltre, è di tendenza combinare un parka verde kaki con scarpe e accessori color cuoio.

Una versione glam, prevede l´accostamento di una gonna medio-corta e calze nere semitrasparenti con un parka lungo, magari da usare in autunno e semiaperto per mettere in mostra la propria mise.

Accessori per impreziosire il look

Le versioni più casual e sportive sono adatte a chi cerca un capo senza pretese, da indossare per un´uscita veloce senza, però, sembrare trascurata.

Cuffia, sciarpe e guanti contribuiscono a impreziosire il proprio capo d´abbigliamento, ma aiutano anche, ovviamente a ripararsi dal freddo con stile.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda