Schiesser, dalle origini a oggi

Dal 1875 a oggi l’azienda dello svizzero Jacques Schiesser ha fatto parecchia strada. La prima fabbrica risale al 1876, in rapida espansione fin dagli esordi, passando da 100 a quasi 300 dipendenti in soli 4 anni. La fine del secolo vede l’azienda impegnata ad ampliare i propri orizzonti, con ormai una forza lavoro che si avvia a sfiorare il migliaio di dipendenti. Segue la guerra, la crisi economica, ma l’azienda resiste anche sotto i bombardamenti della Seconda guerra mondiale. Il dopoguerra vede infatti la ricostruzione e la ricrescita, con rami di produzione ed esportazione sempre più estesi. Se negli anni ‘90 la parola d’ordine è qualità, negli anni Duemila la crescita si deve alle campagne di marketing e alla produzione sempre più variegata che spazia dall’intimo all'abbigliamento casual per uomo, donna e bambino.

Intimo da uomo Schiesser: materiali e colori

L’intimo da uomo Schiesser rispecchia il taglio qualitativo dell’azienda: maglie e canotte in stile sobrio ed elegante, boxer elastici in misto cotone, slip in cotone dal taglio classico e sobrio nei classici colori bianco, nero e grigio. Tra le diverse proposte di modelli, tessuti e colori può risultare difficile orientarsi: si tratta, in realtà, di una semplice questione di esigenze personali. I parametri da prendere in considerazione nella scelta dell’intimo maschile sono infatti il comfort, dettato da modelli e tessuti, e lo stile. Le magliette intime sono perfette per stare al caldo durante le stagioni più fredde, in lana quando le temperature si abbassano maggiormente o in cotone per tutte le altre stagioni.

Intimo da uomo nero in cotone

Il comfort delle fibre naturali è dovuto alla loro delicatezza sulla pelle e alle proprietà traspiranti e ipoallergeniche. Slip e boxer in cotone assicurano la giusta leggerezza senza irritazioni, mentre la scelta tra un modello e un altro è solo questione di gusti e comodità personale. Quanto allo stile e ai colori, nel dubbio è sempre meglio scegliere tinte sobrie e senza fantasie. Se il bianco risulta scialbo, il nero è un evergreen che dona eleganza e slancia la figura, perfetto in ogni occasione. Una maglia intima nera può essere lasciata in vista sotto una camicia colorata per uno stile casual, a manica corta o smanicata durante la primavera (da 20 € a 30 €), lunga durante le stagioni fredde (a circa 40 €). I prezzi partono da 10 € per arrivare a 160 € per un set di 4 magliette in cotone con bottoncini, perfette da indossare anche con un jeans.