Borse da donna Michael Kors

La borsa per una donna non è un semplice accessorio di cui si potrebbe anche fare a meno, ma si tratta di una vera e propria compagna di vita, irrinunciabile, un oggetto che si vorrebbe possedere in ogni colore, variante, forma e materiale, che si sposa già in tenera età e da cui non ci si separa mai più!

Esistono borse di tutti i tipi, da quelle a spalla big size, fino alle piccole pochette, ma, se si vuole fare un acquisto di cui non pentirsi, non è il modello che conta, bensì la qualità e la durata nel tempo.

Numerose maison di moda hanno realizzato borse di ogni foggia, e quelle Michael Kors sono particolarmente diffuse in quanto sinonimo di eccellenza per stile e qualità.

Michael Kors: da un garage alle stelle

La storia di Kors ha origine, come spesso è accaduto con delle personalità geniali, in un garage della Silicon Valley, dove Michael, talentuoso ragazzino, iniziò a disegnare suoi abiti.

Dopo un´iniziale ascesa del brand, Kors si trovò ad affrontare un periodo di grande crisi per la sua casa di moda, che riuscì non solo a far tornare competitiva, ma addirittura atrasformarla oggi in uno dei marchi preferiti da donne comuni e star di Hollywood, facendo dei suoi vestiti, borse e scarpe dei veri e propri oggetti cult.

Le borse Michael Kors: i modelli più famosi

La borsa Michael Kors "Selma" è senza dubbio la più conosciuta e apprezzata in tutto il mondo. Si tratta di un accessorio dal design molto lineare, ma, proprio per questo motivo, sobrio ed elegante e abbinabile sia agli outfit più formali sia a quelli più giovanili. è una borsa monocromatica in pelle, in cui il nome del brand e i dettagli sono di metallo color oro.

Coloro che invece preferiscono dei modelli un pochino più particolari, possono optare per la Beckett, un bauletto decorato con il logo della casa, che si può portare sia a mano sia con una tracollina, per essere comode ma senza rinunciare a un tocco di stile.

Acquistare una borsa Michael Kors: prezzi e occasioni

Sebbene i prezzi delle borse Michael Kors siano sensibilmente inferiori rispetto a quelli di altre maison quali Gucci o Yves Saint Laurent, non si tratta di prodotti di fascia economica bassa. Questo dato dovrebbe far riflettere sull´originalità del prodotto quando lo si trova in vendita a un prezzo troppo inferiore rispetto a quello che si trova sul sito ufficiale Michael Kors.

La Selma ha un prezzo medio di circa 150 €, mentre per una Beckett si spendono poco meno di 400 €, per non parlare dei modelli più costosi che superano i 30.000 €.

C´è tuttavia la possibilità di risparmiare acquistando le borse Michael Kors a saldi, oppure comprando da un outlet. Infine, si può anche optare per degli articoli usati, che possono rivelarsi degli ottimi affari, in quanto si tratta di articoli che spesso sono conservati in maniera maniacale e le cui condizioni possono essere quasi pari al nuovo.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda