Bigodini in spugna

Bigodini spugna: la soluzione tradizionale per capelli ondulati e ricci

Con il passare degli anni, la tecnologia crea sempre più dispositivi che assistono le donne nella cura del proprio aspetto. Un esempio sono le piastre e arricciacapelli e i sempre più numerosi accessori per la cura dei capelli. Nonostante questo, gli accessori tradizionali mantengono dei pro che nessun altro oggetto dallavanzata tecnologia potrà avere. Un esempio sono gli intramontabili bigodini. Tipici del periodo della vecchia Hollywood, i bigodini costituiscono un accessorio che non solo è legato ai ricordi di mamme e nonne, ma anche alle grandi star degli anni 70, come Marilyn e Grace Kelly. Esistono varie tipologie di bigodini, principalmente divisi in base al tipo di capello che si possiede (ricci, mossi, sottili o danneggiati) e in base allampiezza dellonda che si desidera. Rispetto a qualsiasi piastra, i bigodini donano un effetto "onda" del tutto naturale, senza danneggiare il capello con lutilizzo frequente del calore. Un ulteriore elemento che va a favore dei bigodini è il risparmio di tempo. Essi infatti, oltre al tempo richiesto per applicarli, evitano di far perdere minuti eccessivi per ogni singola ciocca della chioma. Possono essere tenuti tutta la notte, facendo il loro dovere durante le ore di sonno, o più semplicemente possono essere tenuti durante tutto il giorno mentre si svolgono le faccende di casa.

Tipologie di bigodini

I bigodini possono essere suddivisi in vari materiali. Oltre ai più classici bigodini rigidi della nonna, sicuramente più scomodi da tenere la notte, nel corso degli anni le aziende produttrici di accessori per lacconciatura dei capelli si sono evolute, creando i morbidi bigodini di spugna. Principalmente composti da gommapiuma, i bigodini di spugna rappresentano la tipologia più adatta per chi crea la propria acconciatura dormendo, grazie alla loro particolare morbidezza. I più usati sono piccoli, colorati e pieghevoli, in modo da avvolgere con facilità i capelli attorno ad essi. Ne esistono anche di altre tipologie, come ad esempio i bigodini a forma di fragola, in modo da eliminare anche leffetto poco estetico di questi accessori sui capelli, donando invece un aspetto fantasioso e ironico.

Brand e prezzi

Sono molte le aziende produttrici di bigodini che si evolvono sempre più spesso per poter accontentare tutte le esigenze dellacquirente. Tra le migliori marche è possibile trovare EFALOCK, Cloud Nine e BaByliss. Il prezzo di vendita dei set di bigodini può variare in base alla tipologia e agli accessori inclusi, partendo da una cifra minima di 1 € fino a un massimo di 35 €.