La grande famiglia delle batterie

Le batterie sono accessori essenziali per il funzionamento di gran parte dei dispositivi che si possiedono. La loro grandezza, quindi l'accumulo di energia che possono contenere, dipende dall’apparecchiatura che devono avviare. Questa invenzione, una delle più importanti made in Italy, consente il funzionamento di molti apparecchi senza l’ausilio della corrente elettrica. Le pile si possono dividere in due categorie: usa e getta (o monouso), si acquistano cariche e si buttano quando esauriscono, e ricaricabili, dotate di elevata potenza, possono essere usate molteplici volte. Esse, a loro volta, si suddividono in varie tipologie, ognuna dedita a svolgere una specifica mansione. È opportuno ricordare che tutte sono realizzate con componenti chimici e materiali tossici e ne è consigliato, quindi, uno smaltimento opportuno.

Le usa e getta

Quelle che noi chiamiamo comunemente batterie, sono classificate in base al supporto di potenza che possono offrire. Ne esistono molte e si distinguono per dimensione e per wattaggio. Se si esplora il panorama delle batterie monouso per articoli audio e video, troviamo le CR2032, che sono un esempio delle tante pile a bottone. La loro misura è 3.2 mm di altezza e 20 mm di diametro, possiedono un'alta densità di energia e la loro performance rimane invariata anche se sottoposte ad alte temperature. Inoltre, hanno la capacità di durare molto a lungo nel tempo. Ci sono poi i modelli AA, quelli più comunemente usati e presenti in moltissimi dispositivi. Essi sono lunghi 51 mm, hanno un diametro di 14 mm e il loro vasto assortimento include le popolari alcaline e le durature al litio. Utilizzato in microfoni, walkie talkie e radio, è il formato 9 V block. Anche questa largamente usata, ha una elevata disponibilità di energia.

Affidarsi alla qualità

Le batterie Duracell sono tra le più affidabili sul mercato. Esse sono state sviluppate con un’alta tecnologia che ha reso questo marchio uno dei migliori. Oltre a svolgere il loro compito brillantemente, esse sono composte con materiali che non minacciano la salute di chi le usa e sono a basso impatto ambientale. Altre popolari case di fabbricazione sono Varta, che propone un vantaggioso rapporto qualità-prezzo e Panasonic, pile utilizzate principalmente per apparecchi ad alto assorbimento di energia.

I prezzi delle batterie monouso variano a seconda delle loro caratteristiche. Prendendo in considerazione le Duracell, per esempio, una singola unità si può acquistare a partire da poco più di 1 € fino a superare 7 €.