Aspirapolvere battitappeto

Pulire i pavimenti di casa è diventato semplice da quando sono stati inventati gli aspirapolvere. Ci sono, però, alcuni casi in cui il loro utilizzo non è sufficiente, come ad esempio nelle stanze dove il pavimento è coperto dalla moquette o per pulire i tappeti. In tutti questi casi, serviranno gli aspirapolvere completi di battitappeto. Tra le marche che realizzano questo genere di prodotto ci sono la Hoover, la Bosch e la Miele.

Caratteristiche tecniche degli aspirapolvere battitappeto

Per scegliere l´aspirapolvere battitappeto migliore, tra i tanti modelli disponibili in commercio, si dovrà cercare un ottimo rapporto qualità/prezzo. Non sarà quindi necessario che il prodotto faccia capo a marchi famosi, ma che garantisca ottime performance. Un buon elettrodomestico dovrà, infatti, essere dotato di un buon potere aspirante, che non obblighi a più passaggi nella stessa zona per poterla pulire completamente.

La testa dell´aspirapolvere dovrà essere snodata, per poter permettere l´accesso anche a zone difficili da raggiungere, come ad esempio sotto i letti o i divani. Un tubo lungo consentirà una presa comoda ed ergonomica, che non obbligherà a cambiare continuamente la posizione delle mani. Anche un peso non eccessivo è un altro punto a favore di un buon aspirapolvere battitappeto.

Nuovi modelli senza sacco di raccolta

I prodotti che vengono apprezzati di più dai consumatori attuali sono gli aspirapolvere battitappeto senza sacco, nei quali lo sporco viene raccolto e incamerato direttamente dentro un contenitore sigillato ma facilmente smontabile, che verrà poi svuotato e lavato, prima di essere utilizzato di nuovo. Verrà così evitata la spesa costante, legata all´acquisto di nuovi sacchetti. Un buon prodotto verrà fornito corredato di vari accessori, che lo trasformeranno in un aspirapolvere molto versatile.

L´importanza della classe energetica

Classe A+ o superiore sono le classi energetiche consigliate per gli apparecchi che utilizzano un filo per essere connessi alla rete elettrica, In questo modo, sarà infatti possibile ridurre i consumi, senza che la qualità delle performance dell´apparecchio ne risentano. Una scelta di questo tipo, alla lunga, permetterà di risparmiare, perché, dato che i migliori battitappeto sono anche quelli più potenti, optando per uno di classe bassa, il suo uso si farebbe notare molto sui costi in bolletta. Di alta qualità sono i battitappeto silenziosi, dato espresso in decibel, nella scheda tecnica di ogni prodotto.

Quanto costa un aspirapolvere battitappeto

Gli aspirapolvere battitappeto hanno prezzi che partono da un massimo di oltre 2.000 € per i modelli a uso professionale, fino a scendere a circa 800 € per i modelli domestici di alta qualità. Se, invece, già si possiede un aspirapolvere e si desidera trasformarlo anche in un battitappeto, sarà possibile acquistare l´accessorio/bocchetta adatto, che avrà un costo intorno a 40-50 €, quindi molto più economico rispetto alle soluzioni precedenti.

Scelta ancor più economica sarà invece quella di rivolgersi verso il mercato dell´usato. Sarà, infatti, possibile trovare anche un aspirapolvere/battitappeto Hoover U 3484, uno dei modelli più apprezzati dai consumatori, a cifre molto inferiori a circa 300 € del prezzo di listino di un apparecchio nuovo.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda