Articoli rossi per il tiro con l’arco: energia, passione e fiducia

Il tiro con l’arco è un’attività sportiva che ha origini molto antiche. Generalmente, i bersagli per il tiro con l’arcosono disposti lungo i sentieri di montagne e colline, così che l’arciere possa effettuare dei tiri di diversi livelli di difficoltà senza dover mai rinunciare alla concentrazione. Questo sport richiede autocontrollo, pazienza, precisione e, come dicevamo, concentrazione. Per praticare questa attività bisogna possedere perlomeno gli strumenti indispensabili e poiché, talvolta, è possibile scegliere anche il colore, perché non affidarsi ad articoli per il tiro con l’arco rossi? Diversi studi hanno dimostrato che il rosso stimola le funzioni vitali. Inoltre, è risaputo che al rosso vengono associati anche altri significati: fierezza, orgoglio, fiducia in se stessi e passione. Quale colore migliore per un’attività che richiede anche una buona predisposizione emotiva?

I principali articoli per l’arciere

Per iniziare a praticare questa attività è quindi necessario procurarsi i principali articoli per il tiro con l’arco. I prezzi possono variare molto in base a cosa si desidera acquistare (ad esempio, da 6 € per una custodia in stoffa per l’arco a 200 € circa per un cavalletto per il bersaglio). Se si vuole risparmiare, è sempre possibile rivolgersi al mercato dell’usato. I diversi articoli si differenziano in base alla loro funzione. Per proteggere le dita durante il tiro, lo sportivo non potrà rinunciare alla patella. I modelli per i più esperti sono provvisti anche di un punto di riferimento da seguire durante il tiro. Con parabracci e parapettisi proteggono il braccio e il petto dagli sfregamenti contro la corda. Infine, il parapetto si indossa sopra ai vestiti e fa sì che la corda non si impigli.

Accessori per arco e frecce

Per garantire un tiro preciso occorre munire l’arco di un mirino, che aiuterà a tirare la freccia anche da una lunga distanza. Ma ci sono anche altri accessori per gli archi sportivi che si possono considerare indispensabili: il clicker, per tirare sempre con una certa costanza, e il bottone, che consente di regolare il momento dell’uscita della freccia. I modelli di bottoni più avanzati hanno la regolazione micrometrica. La frecciaè composta dalla cocca, un supporto generalmente realizzato in plastica colorata, dall’asta, ovvero il corpo vero e proprio, e dalla punta. L’asta può essere realizzata con diversi materiali: fibra di vetro, alluminio, carbonio o una sintesi delle ultime due. Le punte, invece, possono essere in acciaio o a ventosa. Queste ultime sono adatte ai bersagli in plastica, mentre quelle in acciaio sono pensate per la schiuma, la paglia e per i lanci in aria.