Compleanno a tema Power Rangers

Sono molti i bambini che oggi richiedono la festa di compleanno tematica, per la gioia dei genitori che, grazie alle proposte del mercato, riescono ad accontentarli facilmente e con una spesa non necessariamente eccessiva (da 3 € per dei tovaglioli a circa 6 € per una tovaglia plastificata). E i Power Rangers, in realtà, fanno gola a grandi e piccini. Intorno alla metà degli anni ‘90 conquistarono il cuore e la fantasia di bambini e adolescenti di quel periodo e, tra serie tv, cartoni animati e film in sala, ancora oggi sono piuttosto presenti. Insomma, per alcune persone decorare una casa o una sala con articoli per feste e party a tema Power Rangers può essere una vera e propria gioia. Inoltre, essendo questi eroi dei cartoni sia donne che uomini, con queste decorazioniè possibile accontentare bambine e bambini.

La tavola

Acquistando delle decorazioni tematiche, diventa molto semplice allestire la tavola in modo carino, soprattutto se si scelgono dei set completi per le feste. Si può cominciare coprendo il tavolo con una tovaglia e spargendo in modo creativo piatti e bicchieri. È bene che il tutto, cibo e bevande compresi, sia alla portata dei bambini, senza contare che dei sacchetti già riempiti con i pop corn rendono sempre tutti felici. Usando un pennarello, si può scrivere il nome dei bambini sul bicchiere che useranno, così da evitare sprechi e confusione. Sulla parete dietro il tavolo si potrebbe appendere una stampa che riporta i Power Rangers e la scritta “tanti auguri”, che farà anche da sfondo per le foto. Per le fotografie, inoltre, si potrebbero allestire dei piccoli set, acquistando maschere a tema e sistemando festoni e ghirlande. Ovviamente, il festeggiato non dovrebbe rinunciare a indossare il costume del suo Power Ranger preferito. Anche la torta può essere personalizzata con un topperparticolare, oppure con delle candeline dai colori che richiamano quelli del team dei Power Rangers.

Giochi e altre idee

L’allestimento a tema Power Rangers può iniziare anche qualche giorno prima della festa di compleanno, con dei simpatici inviti che potranno essere distribuiti ai compagni di classi o agli amici del parco. Per intrattenere i piccoli si potrebbero inoltre lasciare dei palloncini in giro per casa, oppure allestire la classica pentolaccia, piena di dolciumi e piccoli doni. Dolcetti ed elementi per cotillon per feste e partysono degli altri elementi che possono fare la differenza. Si potrebbero infatti preparare dei sacchettini con all’interno qualche sorpresa per ringraziare gli invitati (caramelle, matite e gommine per la scuola a tema Power Rangers, piccoli portachiavi).

Come abbiamo visto, scegliendo un tema, organizzare una festa di compleanno per bambini indimenticabile diventa decisamente più semplice.