Sponsorizzato

Elettronica a portata di click

Leader nella sorveglianza

Acquista

Case sicure e antifurti wireless

La questione della sicurezza della casa è di primaria importanza, soprattutto in tempo di vacanze o in previsione di assenze prolungate. Un buon sistema antifurto wireless può farci dormire sonni più tranquilli. 

Cos’è un antifurto wireless

Si tratta di un sistema di allarme senza fili, che non richiede cablaggio né opere murarie di grande entità. In altre parole, non servono cavi e collegamenti fisici ma semplicemente una serie di sensori e una centralina, generalmente venduti in appositi kit.Gli antifurto wireless trasmettono le informazioni via radio e si attivano con un apposito telecomando e con una tastiera a sequenza. Quelli più affidabili dovrebbero essere a doppia o tripla frequenza, per funzionare anche in caso di black out, e possibilmente avere la funzione antijamming, che garantisce la stabilità del segnale.

Criteri e suggerimenti per la scelta 

A prescindere dalle competenze tecniche che possiamo avere, la scelta deve essere basata sulle dimensioni dell’abitazione, sulla presenza o meno di animali domestici, sulla stima delle ore di assenza/ presenza. I kit allarme senza fili che si possono acquistare hanno parametri diversi per la protezione volumetrica e perimetrale. Quindi al momento dell’acquisto occorre valutare con precisione il raggio di copertura necessario, che deve essere commisurato alla superficie e al volume che si intendono proteggere. Il numero e la posizione dei sensori dipende dagli spazi da coprire. L’allarme wireless può essere integrato con sensori acquistati a parte, con segnalatori acustici e apparecchi di videosorveglianza. Di solito gli allarmi senza fili permettono la gestione e il controllo da remoto: in caso di effrazione o in caso di attivazione di uno o più sensori, la centralina invia un SMS ai cellulari registrati oppure a un centro di sorveglianza. Il controllo remoto può anche essere abbinato alla videosorveglianza, permettendo di verificare immediatamente cosa succede.

Prezzi 

Per il budget, un allarme wireless può costare anche circa 100 €, ma di solito i modelli di questa fascia di prezzo non offrono un adeguato sistema di assistenza post vendita. I kit tecnologici con raggi di grande estensione possono costare anche 1.000 €. In pratica la differenza di prezzo dipende soprattutto dalla qualità e funzionalità della centralina.Il mercato offre una scelta molto ampia di produttori: Daitem, Logisty, Tecnoalarm, Diagral, Elkron, Bticino. Ma esiste una varietà di marche e sottomarche made in China che possono essere di qualità e fanno risparmiare molto. Se non si hanno competenze fai da te, è meglio rivolgersi a personale specializzato e farsi aiutare nella scelta dell’antifurto wireless che fa al nostro caso.Infine attenzione: l’antifurto wireless funziona a batterie, che dovrebbero essere tenute sotto controllo e sostituite almeno ogni due anni per garantire l’affidabilità del sistema.