Altre scarpe da uomo

Ci sono scarpe da uomo che sfuggono alle tradizionali classificazioni ma, allo stesso tempo, risultano indispensabili in molti contesti. Ad esempio, tra le calzature ogni giorno acquistate sul web spiccano quelle antinfortunistiche, obbligatorie per svolgere molti tipi di lavori. In commercio, tuttavia, si trovano anche modelli adatti a praticare il trekking o andare al mare. Poi ci sono le versioni casual, indossate nella vita di tutti i giorni e in grado di abbinarsi a molti tipi di indumenti. Ecco una breve panoramica delle calzature citate, partendo proprio dalle scarpe da lavoro.

Caratteristiche delle calzature da lavoro

Le scarpe antinfortunistiche da uomo sono accessori indispensabili per svolgere determinati lavori. La normativa italiana descrive nel dettaglio le qualità che devono possedere, per essere conformi alla legge. Ecco le principali: devono essere provviste di suole antiscivolo, avere una punta metallica antischiacciamento e includere delle solette in grado di scongiurare il rischio di perforazioni. Tra le altre caratteristiche delle calzature antinfortunistiche, poi, spiccano la resistenza alle alte temperature e il totale isolamento elettrico.

Scarpe da trekking e da mare

Sono due ambienti completamente differenti, i quali richiedono calzature in grado di affrontare le diverse superfici. Per fare una passeggiata tra la natura o raggiungere una vetta montana, sono necessarie delle scarpe da trekking, le quali permettono di camminare in qualsiasi condizione atmosferica e nella massima sicurezza.

L’estate, invece, per molti uomini è sinonimo di mare e giornate trascorse in spiaggia: le calzature adatte a questi ambienti sono principalmente le infradito e le crocs.

Altre caratteristiche di queste scarpe e prezzi

Tutte le tipologie di scarpe appena descritte hanno in comune alcuni criteri per la loro scelta. Innanzitutto, è importante tenere in considerazione le dimensioni delle calzature, le cui taglie variano da 35 a 50. Inoltre, a parità di modelli è possibile scegliere il colore preferito: sul mercato si trovano scarpe bianche, nere, rosse e di molte altre colorazioni. Infine, tra le caratteristiche che contraddistinguono le calzature spicca il tipo di allacciatura, il quale può prevedere l’utilizzo di stringhe, fibbie o cerniere.

Le marche produttrici possono realizzare tutte le tipologie di scarpe descritte o essere specializzate soltanto in alcuni ambiti. L’Adidas e la Puma, ad esempio, realizzano prevalentemente dei modelli casual, mentre la COFRA è specializzata in calzature antinfortunistiche.

In commercio sono disponibili scarpe usate, nuove con scatola o senza confezione, e infine nuove con piccoli difetti: diverse condizioni d’acquisto, quindi, che permettono di risparmiare sul prezzo senza rinunciare alla qualità.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda