La calza, indumento antico e universale

L’origine di questo indumento risale probabilmente all’antico Egitto, le versioni attualmente esistenti sono impossibili da contare e la loro presenza è diffusa in modo universale. Le calze da donna sono state rivoluzionate dall’introduzione del nylon, negli anni ‘30, che ha lanciato i collant. Dopo i primi modelli sostenuti da giarrettiere e reggicalze, fanno la loro comparsa le calze autoreggenti, che sono ancora in voga grazie alla loro sensualità e al tocco vintage che danno al look al quale vengono abbinate. Ne esistono moltissime versioni, dai modelli a compressione graduata, per migliorare la circolazione delle gambe, a quelli impreziositi con strass e fiocchi, eleganti e decorativi.

Dopo il nylon verrà introdotta la lycra, un altro materiale che permetterà agli stilisti di dare sfogo alla loro creatività per vestire le gambe delle donne di colori e fantasie sempre nuove.

Tante fantasie da sfoggiare in tutte le stagioni

Attualmente, sono molti i materiali utilizzati per la realizzazione di calze e collant, permettono così di sfoggiare le infinite fantasie che li colorano in tutte le epoche dell’anno. Le calze corte o lunghe di lana e cotone riscaldano i piedi e le gambe senza farci rinunciare ai colori di tendenza di ogni stagione. Le calzamagliedisponibili sul mercato riescono ad associare comfort ed estetica, valorizzando la forma della gamba senza dover rinunciare alla comodità. Sotto gonne corte o lunghe, ma anche sotto alcuni modelli di pantaloni, fanno capolino calze di tutti i colori e dalle mille decorazioni. Gli abbinamenti azzardati di chi ama essere sempre al centro dell’attenzione si alternano agli accostamenti più sobri tra le tinte classiche.

I pizzi e le trasparenze di alcuni modelli colorano invece le gambe nei periodi più caldi e nelle occasioni più eleganti.

Le calze e i calzini da donnasono disponibili in una serie infinita di colori, per non annoiarsi mai e abbinarli in modo sempre diverso. I prezzi ridotti di questi articoli permettono di collezionarne tanti modelli: si parte infatti da 1 € per arrivare circa a 20 €.

I calzini, dallo yoga all’alta moda

I calzinicon l’elastico bassissimo intorno alla caviglia sono diventati ormai un accessorio indispensabile nei cassetti delle donne di tutte le età. Se ne trovano infinite versioni, ognuna adatta a un’occasione, per giocare con colori e fantasie diverse. Divertenti e funzionali sono i calzini per lo yoga, con uno spazio per ogni ditoe gommini antiscivolo per la massima aderenza. Sono invece raffinati i calzini di pizzo increspato, che danno un tocco innovativo alle scarpe classiche.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda