Adesivi per mattonelle per il bagno

Capita a tutti di avere voglia di cambiare e dare una rifrescata a qualche angolo della casa, ma spesso non si ha la disponibilità economica e nemmeno il tempo necessario per intraprendere dei lavori di ristrutturazione lunghi e costosi. O magari capita di non poter apportare nessuna modifica poiché si è in affitto; come soddisfare il desiderio di una ventata di novità nella propria abitazione? Da diversi anni esistono in commercio degli speciali adesivi, da poter attaccare sui muri, sui mobili, ma anche altrove. Rappresentano la soluzione ideale per chi vuole un tocco di colore, ma non ha intenzione di spendere grosse cifre. Possono raffigurare disegni stilizzati, scritte, piante e fiori e tanti altri soggetti. In questa categoria rientrano gli adesivi per piastrelle della cucina, ma anche per piastrelle per bagni.

Come sono fatti gli adesivi per mattonelle per il bagno?

Per rinnovare il bagno si può pensare di rinnovare gli accessorie, senza richiedere l’intervento di un piastrellista, basterà acquistare delle vere e proprie piastrelle adesive. Sono facili da applicare, infatti si attaccano semplicemente sulle mattonelle del bagno, sono allegre e arredano veramente con una minima spesa. Si possono attaccare e staccare ogni volta che si vuole, anche i più indecisi potranno dar sfogo alla propria fantasia. Il materiale di cui sono fatte è il vinile e vengono messe commercio in confezioni che contengono multipli di quattro pezzi. Le misure disponibili sono varie, ne esistono sicuramente per tutti i tipi di piastrelle. Si può scegliere di coprire del tutto le vecchie mattonelle o, magari, alternarle a quelle adesive creando contrasti e giochi ottici interessanti. Chi ha rivestimenti in tinta unita potrà optare per modelli a fantasia, chi invece si ritrova con disegni che non apprezza più, potrà scegliere adesivi di un unico colore. Si possono abbinare al set di accessori da bagnoin uso oppure alle tende della doccia.

Anche la praticità non va sottovalutata, infatti si tratta di oggetti resistenti all’umidità e all’acqua, che si smacchiano facilmente. Non è tutto, esistono infatti dei particolari esemplari che, se trattati regolarmente con un prodotto apposito, sono in grado di assorbire i cattivi odori che si creano in cucina.

Quanto costano gli adesivi per mattonelle per il bagno?

Per effettuare un rivestimento del bagno senza penare troppo, si può cercare la variante di mattonelle per il bagno adesive che si preferisce. I prezzi sono vari e dipendono dalla qualità del prodotto e dalla sua resistenza nel tempo, nonostante umidità, urti e altri agenti esterni.

Le piastrelle adesive più economiche costano circa 1 € l’una, esistono poi soluzioni con prezzi che aumentano man mano a seconda della fattura. Sono disponibili poi mattonelle adesive decorative che costano anche 500 € circa.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda