L’abbigliamento sportivo femminile: pratico ma con stile

Scegliere i giusti capi per lo sport garantisce la libertà di movimento di cui si necessita durante l’attività fisica e può prevenire l’insorgere di irritazioni e fastidi; un abbigliamento sportivo adatto alle condizioni atmosferiche assicura inoltre comfort e protezione durante l’allenamento. Con qualche accorgimento relativo a tessuto, colore e modello, anche la tuta sportiva può diventare un capo di tendenza e un modo per mettere in risalto la propria figura. È consigliabile prestare attenzione anche alla scelta della biancheria intima per lo sport, da preferire traspirante e senza cuciture per evitare frizioni e quindi arrossamenti.

Per affrontare al meglio le variazioni di temperatura, vestirsi a strati può rivelarsi una soluzione comoda sia per l’allenamento all’aperto che in palestra. Generalmente, le tute sportive da donna, acquistabili a partire da 20 €, sono costituite da una felpa, che può essere più o meno spessa, con o senza cappuccio, in vari modelli e tessuti, e da un paio di pantaloni o leggins; una maglia a manica corta o una canotta basteranno per completare l’outfit sportivo di base. Per le amanti della natura e del fitness all’aperto, può essere utile portare con sé un gilet o una giacca per ripararsi in caso di vento e umidità nelle stagioni più fredde, mentre in estate bandane e cappelli sono gli alleati ideali per proteggere la testa dal sole.

Nella scelta del tessuto bisogna tenere presente che i materiali di ultima generazione sono in grado di mantenere la pelle più asciutta e possono essere lavati e asciugati facilmente ma a temperature non troppo alte. L’abbigliamento sportivo in poliestere consente un’aderenza perfetta del capo al corpo, quindi è particolarmente indicato per sport come lo yoga. Per la biancheria intima è consigliabile optare invece per il cotone, che può essere lavato a temperature più elevate; la sua capacità traspirante può inoltre evitare fastidiosi arrossamenti dovuti al sudore e al surriscaldamento.

Fra gli accessori sportivi da donna più utilizzati si possono trovare le fasce per capelli, praticissime per liberarsi del fastidio sul viso mantenendo un look molto femminile e casual. I polsini, invece, sono un ottimo espediente per personalizzare il look con un tocco unico e consentono la rimozione del sudore dalla fronte. Anche i calzini possono fare la differenza: i modelli da corsa sono dotati di rinforzi e rivestimenti che proteggono il piede dall’attrito e lo tengono sempre asciutto. Da non dimenticare nelle giornate più fredde i guanti, distribuiti anche dai più famosi produttori di articoli per lo sport, in una fascia di prezzo tra 20 € e 50 €.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda